Get Adobe Flash player

Due vigili della Polizia Municipale di Bologna, impegnati in controlli di polizia al parco della Montagnola, sono stati aggrediti e feriti da un nigeriano di 22 anni che poi è stato arrestato. E’ accaduto nella mattinata di oggi quando cinque operatori del reparto Sicurezza, che insieme alle altre forze dell’ordine si occupano dell’attività di controllo al parco della Montagnola per l’applicazione del Daspo, previsto da un’ordinanza del Prefetto di Bologna, hanno proceduto al controllo del ventiduenne. Dapprima l’uomo si è rifiutato di esibire i documenti e successivamente, appreso che sarebbe stato accompagnato negli uffici del Comando di via Ferrari per l’identificazione, ha aggredito due dei cinque agenti: a uno ha procurato la frattura della mano destra (24 giorni di prognosi), all’altro ha morso un orecchio (due giorni di prognosi e profilassi del caso). Il responsabile è stato dunque arrestato per violenza, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale. Sarà processato per direttissima oggi, 11 gennaio

Share

Cerchi un articolo?
Inserisci una parola chiave.
Risultato a fondo pagina.

 

QUIBOLOGNA.TV

CONTATORE

 VISITE TOTALI: 9.417.327 dal 1.1.17   record contatti 5 giugno 2016: 81.433 media 2016: 55.119