A San Lazzaro un weekend dedicato all’ambiente, con biciclettate, flash-mob e piantumazione di alberi

0
65

Il primo appuntamento è la bibiclettata di inaugurazione del nuovo tratto di pista ciclabile Valfiore-Tomba Forella, percorso che va a completare il collegamento San Lazzaro Ozzano. Il ritrovo è per le ore 16 di sabato 12 ottobre in piazza Bracci da cui partirà la carovana a due ruote. Alle 16.30, presso la rotonda di Ca de’ Mandorli, si terrà invece il taglio del nastro alla presenza del sindaco di San Lazzaro Isabella Conti e della vicesindaco di Ozzano Mariangela Corrado.

Domenica 13 ottobre, alle ore 10.00, si terrà invece “Un albero per ogni neonato”, iniziativa in collaborazione con il WWF: al parco della Resistenza, davanti alla palestra Rodriguez, verrà messo a dimora un albero simbolico, che rappresenta i 198 alberi piantumati nel corso dell’anno, una per ogni nuovo nato sul territorio di San Lazzaro nel 2018.

Nella stessa giornata, alle ore 15.00, tutti in piazza Bracci con il primo flash-mob per ripulire i dintorni dai mozziconi di sigaretta. A dare il via a queste grandi pulizie d’autunno sarà il sindaco Isabella Conti assieme a tante associazioni ambientaliste del territorio, mentre il Comune metterà a disposizione dei partecipanti il necessario per raccogliere i mozziconi abbandonati per strada e nel parco 2 Agosto in tutta sicurezza.