Al BOTANIQUE 10.0 la TARANTA NIGHT con i TAMBURELLISTI DI TORREPADULI

0
173

Nell’estate bolognese non può mancare la Notte della Taranta. Anche quest’anno ci ha pensato il BOtanique ad organizzare una serata speciale nel segno della pizzica salentina e delle danze dei “tarantati”. Per questosabato 15 giugno sono attesi ai Giardini di via Filippo Re, nella zona universitaria di Bologna, i Tamburellisti di Torrepaduli. I componenti del gruppo sono tra i più amati ed apprezzati musicisti della tradizione pugliese, un risultato cui sono pervenuti dopo molti anni di ricerca e di impegno. A partire dal 1990, tramite le ricerche originali del noto etnomusicologo Pierpaolo De Giorgi,  hanno rivalutato per primi la pizzica, cioè la musica della taranta, che da secoli la tradizione popolare del Salento utilizza come terapia. Hanno inciso numerosi album che hanno incontrato grande favore nel pubblico e segnato una decisa svolta nella musica popolare pugliese e italiana, tra i quali lo storico Fantastica pizzica del 1991, Pizzica e trance del 1995, Pizzica e rinascita venduto in più di ventimila copie nel 2000, Pizzica grica molto noto in Grecia, Il tempo della taranta: pizzica d’autore, Taranta taranta, La via della Taranta, che contiene anche una pizzica in inglese, e il recente La Grande Pizzica del 2017. Negli anni il gruppo ha suonato nelle piazze e nei teatri d’Italia e di tutto il mondo. Hanno sempre sorpreso tutti con il virtuosismo delle percussioni, con le tecniche vorticose della danza e con i contenuti artistici e poetici delle loro canzoni. Gli esaltanti ritmi dionisiaci della loro musica e della loro danza, l’ormai celebre pizzica, straordinaria eredità della Magna Grecia e della tradizione pugliese, infiammano le folle in una travolgente partecipazione collettiva. Ce lo dimostreranno venerdì a partire dalle ore 21,30.

I Giardini apriranno alle ore 20 con la consueta offerta di gastronomia, birre artigianali e angoli di verde per rilassarsi al fresco.

L’ingresso è gratuito.

BOtanique 10.0 è completamente “plastic free”. La rassegna fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosse e coordinate dal Comune di Bologna, e proseguirà fino al 27 luglio.

Per info e aggiornamenti: http://www.botanique.it  e https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival