Al Museo del Risorgimento: presentazione del libro “Le disobbedienti. Storie di sei donne che hanno cambiato l’arte” di Elisabetta Rasy

0
60

Venerdì 27 settembre alle ore 17,00 (visita guidata) e alle ore 17,45 (presentazione): Museo del Risorgimento, nell’ambito della rassegna L’arte è donna. Incontri tra libri e opere nei musei di Bologna:
“Donne che cambiano l’arte” Presentazione del libro “Le disobbedienti. Storie di sei donne che hanno cambiato l’arte” di Elisabetta Rasy (ed. Mondadori).
Relatrice: Maura Pozzati. Coordina Lara Crinò.
Che cosa unisce Artemisia Gentileschi, Frida Kahlo, Élisabeth Vigée Le Brun, Charlotte Salomon, Berthe Morisot e Suzanne Valadon? Malgrado la diversità di epoca storica, di ambiente e di carattere, un tratto essenziale accomuna queste sei pittrici: il talento prima di tutto, ma anche la forza del desiderio e il coraggio di ribellarsi alle regole del gioco imposte dalla società. Ognuna di loro, infatti, ha saputo armarsi di una speciale qualità dell’anima per contrastare la propria fragilità e le aggressioni della vita: antiche risorse femminili, come coraggio, tenacia, resistenza, oppure vizi trasformati in virtù, come irrequietezza, ribellione e passione.
La presentazione è preceduta alle ore 17 da una visita guidata al museo sul tema “Il Risorgimento al femminile” con Mirtide Gavelli.
Prenotazione obbligatoria a istituzionebolognamusei@comune.bologna.it (entro il giorno antecedente).
“L’arte è donna. Incontri tra libri e opere nei musei di Bologna” è la rassegna di incontri che porta nelle sale museali autrici di biografie d’arte e studiose, unite per approfondire le storie dirompenti di queste donne che hanno fatto dell’arte un mestiere, una passione e una ragione di vita.
La rassegna, curata da Lara Crinò, è stata organizzata con il supporto di Hera e in collaborazione con il Patto per la Lettura di Bologna e il Centro delle Donne/Biblioteca Italiana delle Donne.
Il progetto grafico è stato realizzato dagli studenti del corso di Laurea triennale in Communication Design di IAAD Istituto d’Arte Applicata e Design di Bologna.
Ingresso: gratuito
Info: www.museibologna.it