Al San Filippo Neri Federico Taddia, con la partecipazione di SISSI, presenta “Nata in via delle Cento Stelle”

0
178

All’Oratorio di San Filippo Neri, nell’ambito della programmazione del LabOratorio, curata da Mismaonda con la Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, martedì 18 ottobre alle ore 20.30, per la rassegna Libri in scena, Federico Taddia, con la partecipazione di Sissi, presenta il suo ultimo libro Nata in via delle Cento Stelle, edito Mondadori.

Federico Taddia e Sissi si incontrano per raccontare la figura dell’astrofisica di fama mondiale scomparsa nel giugno 2013. Scienziata, accademica, divulgatrice, attivista: ha vissuto tante vite questa straordinaria donna divenuta icona popolare.

A lei l’artista Sissi ha dedicato una statua in bronzo (alta 270 centimetri) collocata in largo Richini a Milano. Federico Taddia è invece l’autore del libro, Nata in via delle cento stelle, che ripercorre la sua eccezionale vita. Hack ha avuto molti sogni: dall’atletica, in cui sperava di conquistare una medaglia alle Olimpiadi, alla bicicletta fino alle stelle. Stelle scoperte a scuola un po’ per caso che le hanno illuminato il cammino fino ad arrivare alla guida dell’osservatorio astronomico di Trieste. Divenendo la prima direttrice donna in Italia.

Federico Taddia è scrittore, conduttore e divulgatore, collabora con “Topolino”, “Radio24” e il quotidiano “La Stampa”. Il suo pallino, da sempre, è raccontare con le parole giuste ai più giovani tutto quello che scienziate e scienziati studiano, cercano e scoprono. Con Margherita Hack ha scritto due libri, realizzato un programma TV e passato un sacco di tempo insieme.

Sissi (Daniela Olivieri) è un’artista che vive tra Bologna e Londra, dalla personalità poliedrica ed innovativa che partendo dalla performance indaga la soggettività e la costruzione sociale ed emozionale del corpo in un’anatomia emotiva che vede la sperimentazione costante su diversi piani artistici quali la performance, la scultura, il disegno e la fotografia.

Evento realizzato in collaborazione con Mondadori.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti con possibilità di prenotazione:
Mail oratoriosanfilipponeri@mismaonda.eu, o WhatsApp 349 761 9232.