“Bologna la grassa: la produzione alimentare bolognese nei racconti di viaggio tra Sette e Ottocento” al Museo del Patrimonio Industriale

0
74

Mercoledì 31 luglio alle ore 20,00 al Museo del Patrimonio Industriale:
“Bologna la grassa: la produzione alimentare bolognese nei racconti di viaggio tra Sette e Ottocento”
Per il ciclo “Un etto di Bologna”, il museo propone una visita guidata sul tema “Bologna la grassa: la produzione alimentare bolognese nei racconti di viaggio tra Sette e Ottocento”.
Bologna vanta una lunghissima tradizione in campo culinario: sono tante infatti le prelibatezze che hanno valso alla città l’appellativo di “grassa”, dalla mortadella ai tortellini, al tipico ragù.
La ricostruzione del menù di un pranzo organizzato dal Senato bolognese nel 1740, in cui fa bella mostra di sé, tra le portate principali, la mortadella quale prodotto di lusso, diventa il punto di partenza per un percorso virtuale attraverso le testimonianze di viaggiatori stranieri che hanno descritto nei loro diari la città e i suoi prodotti più tipici, soffermandosi sulle ricette e le tecniche di produzione che hanno reso questi piatti famosi nel mondo.
Alle ore 21 segue al Battiferro, a cura dell’Associazione Vitruvio, lo spettacolo “MOLINE: cosa c’è sotto i sotterranei?” con il duo comico Davide Dalfiume – Marco Dondarini.
Per lo spettacolo, prenotazione obbligatoria al 329 3659446 (Associazione Vitruvio).
Ingresso visita guidata: biglietto museo (€ 5,00 intero / € 3,00 ridotto)
Info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale