Per la Rassegna “Attorno al museo”: Concerto per Ustica

0
83

Attorno al Museo è il programma di iniziative culturali promosso dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica in occasione del XXXIX anniversario della strage,intreccia i diversi linguaggi dell’arte (teatro, arte contemporanea, musica, poesia) traendo spunto dall’installazione creata da Christian Boltanski per la città di Bologna in ricordo delle 81 vittime e proponendo progetti ideati da artisti di fama nazionale che coinvolgono le generazioni più giovani.
La rassegna si terrà dal 27 giugno al 10 agosto 2019 nel Parco della Zucca, nell’area adiacente al Museo per la Memoria di Ustica (via di Saliceto 3/22), e si svolge nell’ambito di Bologna Estate 2019.

Mercoledì 31 luglio alle ore 21.30:
Concerto per Ustica
Concerto di Tower Jazz Composers Orchestra in collaborazione con Bologna Jazz Festival
con il contributo di Regione Emilia-Romagna (L.R. n. 2/2018)
direttori Alfonso Santimone, Piero Bittolo Bon

La Tower Jazz Composers Orchestra è l’orchestra residente del Jazz Club Ferrara. Affidati alla direzione di Piero Bittolo Bon e Alfonso Santimone, gli oltre venti elementi che la costituiscono mettono in gioco collettivamente le proprie idee musicali con creatività e sorprendente empatia, eseguendo partiture pensate per l’orchestra stessa e rivisitazioni di brani provenienti da varie tradizioni.
È così possibile definire la TJCO come un’esperienza orizzontale a dimensione variabile e con un regime partecipativo.
Ogni componente più o meno stabile dell’organico, in veste di compositore e improvvisatore, contribuisce alla ricerca a tutto campo che è propria dell’attitudine artistica di questa formazione.

Nella residenza al Jazz Club Ferrara, l’orchestra ha costruito un repertorio piuttosto vasto e variegato, dove le voci dei vari compositori si confrontano tra loro nella ricerca di un’identità riconoscibile e di un percorso teso a sconfinare oltre, pur attraversandolo in lungo e in largo, l’idioma classico della big-band jazzistica. Al di fuori del Torrione San Giovanni, in cui si esibisce mensilmente nell’ambito delle stagioni di “Ferrara in jazz”, la TJCO ha calcato i palcoscenici di prestigiosi festival quali Bologna Jazz Festival (a fianco di David Murray), Correggio Jazz nell’ambito di Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna ed Euphonie, festival di suoni in natura, nella suggestiva cornice dei Trepponti di Comacchio, oltre ad essere stata inclusa tra i dieci migliori gruppi dell’anno al Top Jazz 2018 di Musica Jazz.

In occasione di questo concerto, la sequenza della scoppiettante e multiforme scaletta, tipica dei live TJCO, include una composizione scritta appositamente in onore “empatico” alle suggestioni di questo luogo così simbolico.
Un luogo e un’opera fondanti per la storia degli ultimi quarant’anni, intrisi di storie ed esperienze umane che trafiggono l’anima nel profondo.
Storie da ricordare per sempre.

Attorno al Museo è promossa da Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica, con Regione Emilia-Romagna, Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna, Istituzione Bologna Musei | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Comune di Bologna – Quartiere Navile, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e fa parte di Bologna Estate, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città Metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.
Main media partner RAI, media partner RAI Radio 3, main sponsor Gruppo Unipol.
Si ringrazia T-per, Legacoop Bologna, Gruppo Hera, Coop Alleanza 3.0.
I progetti sono realizzati in collaborazione con Cronopios e Officina Immagine.