Dialoghi con Leucò per la Biblioteca Cesare Pavese

0
27

Un importante reading dedicato a Cesare Pavese, cui è intitolata la Biblioteca di Casalecchio di Reno, è in programma mercoledì 4 dicembre alle ore 18.00 in Casa della Conoscenza (via Porrettana, 360 – Casalecchio di Reno) – Piazza delle Culture: Elena Pau e Pino Micol porteranno in scena i Dialoghi con Leucò, raccolta di racconti in forma dialogica pubblicati nel 1947 da Pavese per Einaudi. Prima del reading, l’introduzione dell’assessore a Culture e Nuove generazioni Simona Pinelli, che farà un brevissimo racconto per immagini dei 15 anni di Casa della Conoscenza, e l’intervento di Filippo Milani, ricercatore presso il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell’Università di Bologna, che presenterà la figura e il mondo letterario di Cesare Pavese.

Il reading è curato dalla Biblioteca C. Pavese in collaborazione con l’Associazione culturale “La Fabbrica Illuminata”, nell’ambito del progetto di invito alla lettura “Dialoghi di carta” promosso da quest’ultima con la direzione artistica di Marco Parodi e il sostegno dell’Assessorato ai Beni culturali della Regione Sardegna. L’ingresso è libero ed è prevista la diretta streaming sul canale YouTube di Casa della Conoscenza, nel quale resterà successivamente disponibile la videoregistrazione.

Elena Pau, nata a Sassari e cagliaritana di adozione (con una laurea al DAMS di Bologna), svolge da oltre vent’anni un’intensa attività teatrale nell’ambito della prosa e del teatro-canzone, e ha maturato una significativa esperienza nel campo del teatro radiofonico e dei laboratori teatrali per le scuole e i servizi minorili di giustizia. Ha inciso tre CD di teatro-canzone e un 45 giri dedicato a Laura Betti, i cui “stornelli intellettuali” ha interpretato nel novembre 2017 anche al Teatro di Casalecchio con Giro a vuoto.

Pino Micol, dopo il diploma al Piccolo Teatro di Milano, ha debuttato come attore nel 1969, in Timone d’Atene per la regia di Marco Bellocchio. La sua lunga carriera è segnata dallo stretto legame artistico con il regista Maurizio Scaparro, insieme a cui ha portato in scena numerose opere tra cui Amleto (1972), Cyrano de Bergerac (1977) e Vita di Galileo (1988), raccogliendo grande successo critico ed esibendosi in tutta Europa e negli Stati Uniti. Tra i suoi lavori più recenti, Puntila e il suo servo Matti, Memorie di Adriano e il recital dantesco L’amore che move il sole e l’altre stelle.

Il reading Dialoghi con Leucò è il regalo di compleanno che la Casa della Conoscenza – Biblioteca Cesare Pavese fa a sé stessa e alla cittadinanza per i suoi primi 15 anni – è stata infatti inaugurata il 28 novembre 2004. 1.343.245 prestiti e quasi 3.500 attività in 15 anni, 19.000 iscritte/i, un patrimonio di oltre 83.000 documenti (libri, CD, DVD e di recente anche giochi da tavolo), una media di 945 ingressi al giorno nel 2018: numeri che testimoniano una presenza costante e di assoluto rilievo nel panorama culturale di Casalecchio e di tutta la Città metropolitana di Bologna.