“Estate al museo. I campi estivi dell’Istituzione Bologna Musei”

0
42

L’edizione 2019, rivolta ai bambini e alle bambine da 5 a 11 anni, ha come sede la cornice verde di Villa delle Rose. Dal 10 giugno al 13 settembre, le tredici settimane sono dedicate al tema delle grandi esplorazioni: natura, arte, viaggi terrestri e spaziali, civiltà e culture lontane.
Ogni settimana prevede uscite per attività in musei e luoghi cittadini di interesse storico e culturale.
I temi della settimana dal 26 al 30 agosto sono:
per bambini da 5 a 11 anni: “L’ombelico del mondo”
Una settimana dedicata all’esplorazione dell’altro e all’interculturalità, per comprendere che siamo uguali e diversi al tempo stesso. Le opere di grandi artisti e scrittori provenienti da tutto il mondo ci permetteranno di conoscere e scoprire culture “lontane” solo in apparenza. Il dialogo e il confronto con la diversità in una relazione di scambio e reciprocità: sono queste le tematiche che approfondiremo di giorno in giorno anche attraverso una vista alla mostra “Ex Africa”, ospitata presso il Museo Civico Archeologico
per ragazzi da 11 a 16 anni: “Come veri artisti”
Una settimana per esplorare il processo creativo dell’artista Julian Charrière e realizzare una grande installazione collettiva visibile al pubblico, allestita negli spazi del MAMbo. La storia della scienza, lo sviluppo della cultura dei media, la relazione tra natura e civiltà e la crisi ecologica contemporanea saranno le tematiche che indagheremo e che ci permetteranno di rendere visibile l’immaginario grafico contemporaneo proposto dall’artista e rielaborato dai ragazzi.
Info e iscrizioni:
Dipartimento educativo MAMbo: tel. 051 436818 (lunedì ore 8.30-12.30) oppure 051 6496628 (martedì e giovedì ore 9-13) oppure a mamboedu@comune.bologna.it.