Gomorra: ciak al Majestic per la serie cult

0
228

Il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” è tra i set della quarta stagione di Gomorra, la serie televisiva di culto prodotta da Sky con Cattleya e Fandango, in collaborazione con Beta film, trasmessa in esclusiva ogni venerdì su Sky Atlantic. Una delle novità della quarta stagione, trasmessa a partire dal 29 marzo, sono proprio le location: oltre a Napoli, teatro della storia, gli spettatori potranno apprezzare anche Bologna, così come Reggio Emilia e Londra.

Occhi puntati, quindi, sulla terza puntata, la cui messa in onda è prevista per venerdì 5 aprile dalle 21.15: il prestigioso hotel bolognese sarà lo sfondo di alcune delle vicende raccontate. In particolare, la Presidential Suite Giuseppe Verdi e l’Art Deco Terrace Suite, che grazie a particolari accorgimenti tecnici e di montaggio sono state “fuse” per creare una suite speciale, con gli interni della prima e la terrazza della seconda.

Le scene sono state girate a giugno 2018, dopo diversi mesi e svariati sopralluoghi. Alla regia, Francesca Comencini, che ha diretto l’episodio ricco di numerose comparse che hanno sostituito il personale dell’hotel e la clientela, dando vita alle scene realistiche che contraddistinguono la serie.

Il 5 stelle Lusso cittadino è stato scelto in virtù delle sue caratteristiche di eleganza e perché da sempre rappresenta il lusso di Bologna. La Suite dedicata a Giuseppe Verdi è una delle più esclusive del Majestic, con i suoi mobili d’antiquariato francese, mentre la terrazza Art Deco, con le sue influenze delicatamente retrò, degne dell’era del jazz e delle avanguardie artistiche, è un angolo di quiete che si affaccia su Via Indipendenza, il corso cittadino dello shopping, la Fontana del Nettuno e i colli bolognesi.