GUSTO NUDO FESTIVAL: AL VIA LE PASSEGGIATE LETTERARIE

0
108

Sabato 9 marzo, all’Orto botanico di Bologna, primo appuntamento dei “Panegirici peripatetici” con gli scrittori Michele Marziani, Alessandra Beltrame e Luca Martini

Sabato 9 marzo alle ore 11, all’Orto botanico dell’Università di Bologna (via Irnerio 42), primo appuntamento dei “Panegirici peripatetici”, le passeggiate letterarie, gratuite e aperte a tutti, in programma come anticipazione di Gusto nudo festival, la biennale conviviale dedicata al vino, alla terra e alle arti, che a maggio prevede degustazioni, workshop ed eventi tra musica, cinema, teatro e letteratura.

Il panegirico, nell’antica Grecia, era un discorso a carattere encomiastico o suasorio che si pronunciava nelle adunanze festive del popolo. Peripatetico, fuori dell’uso filosofico, è cosa che avviene o si fa passeggiando. “Faremo gran discorsi a passeggio, discuteremo di solitudine e cammini, di poeti e ritratti, di perdersi e ritrovarsi”, spiega il curatore delle passeggiate letterarie, Michele Marziani, autore di 7 romanzi – l’ultimo, Il suono della solitudine – e di numerosi libri di viaggio.

Sabato 9 marzo, all’Orto botanico fondato da Ulisse Aldrovandi nel 1568, per La solitudine che incanta con Michele Marziani ci saranno Alessandra Beltrame (autrice di Io cammino da sola e giornalista per diverse testate) e Luca Martini (nel 2018 sono usciti la raccolta di racconti Manuale di sopravvivenza per bambini invisibili e l’antologia, Insieme a Barbara Panetta, On the radio – storie di radio, dj e rock’n’roll).

Sabato 6 aprile alle ore 11, nuovo appuntamento all’Orto botanico con Ritratti poetici: il poeta, scrittore e affabulatore (nato a Ivrea nel 1965, a Rimini da oltre 30 anni) Paolo Vachino e il pittore spezino (ma è anche scrittore) Claudio Jaccarino a passeggio tra parole e acquarelli con Michele Marziani.

L’ultima “passeggiata peripatetica”, Perdersi e ritrovarsi. Colloquio tra strade segnate e viandanza, si svolgerà nella prima giornata di Gusto nudo festival, giovedì 2 maggio alle ore 17 alle Serre dei Giardini Margherita: chiacchiere tra gli scrittori Angelo Floramo (autore di L’osteria dei passi perduti. Storie zingare di strade e sapori) e Paolo Ciampi (Il sogno delle mappe. Piccole annotazioni sui viaggi). Conduce Michele Marziani.

Gusto nudo festival è organizzato in collaborazione con l’associazione Di rabarbaro in frasca, con i patrocini di Comune e Città metropolitana di Bologna.

Partner: Baum, Berberè, Checkpoint Charlie, Kilowatt, Locomotiv e Senape Vivaio Urbano.

Per informazioni e programma: www.gustonudo.net