Il porto delle Arti Stagione – Concertistica 2019 – Carmen- Storia di un femminicidio

0
270

Chiude la Stagione lo spettacolo Carmen- Storia di un femminicidio, Lunedì 25 Novembre ore 20.30 (luogo in fase di definizione) in occasione della giornata mondiale contro la violenza alle donne.
La serata attraverso le arie dell’Opera di Bizet e la rivisitazione passionale e travolgente delle melodie e delle coreografie in stile flamenco contribuisce a sottolineare l’aspetto drammatico ed emotivo del personaggio di Carmen che ci viene presentato in una duplice visione: da un lato una donna capace di superare le convenzioni, mai incline a scendere a compromessi, dall’altro una personalità incostante, egoista, seduttiva che mette a dura prova le sicurezze della società patriarcale.
Protagonisti della serata, Claudia Marchi (mezzosoprano) nel ruolo di Carmen, Alessandro Goldoni (tenore) nel ruolo di José, Rosa D’Alise (soprano) nel ruolo di Micaela, Maurizio Leoni (baritono) nel ruolo di Escamillo, Paola Dal Verme al pianoforte, Anton Berovski al violino, al canto flamenco José Salguero, alla chitarra flamenca Alberto José Rodriguez, alle percussioni Tommaso Sassatelli ed infine i danzatori di flamenco Rita Marchesini, Ondina Cassotta e Andrea Natoli.