Istituzione Biblioteche: gli appuntamenti da giovedì 28 febbraio a mercoledì 6 marzo

0
235

Ogni settimana le Biblioteche di Bologna propongono un calendario di appuntamenti – conferenze, convegni, laboratori, visite guidate, mostre – per far conoscere il proprio patrimonio, informare sui più diversi aspetti della vita culturale e sociale del territorio, fornire strumenti di conoscenza, raccontare la storia della città.

IN EVIDENZA

giovedì 28 febbraio
ore 18: Biblioteca Ginzburg, nella sala polivalente del quartiere Savena, via Faenza 4.
L’Unione ed Euro: due facce della stessa moneta. Incontro con Sergio Rizzo, saggista e giornalista del quotidiano “La Repubblica”, nell’ambito di L’Europa viene da te, ciclo di incontri sui temi prioritari dell’Unione Europea nelle varie sedi delle biblioteche dell’Istituzione. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2UgdFDS

sabato 2 marzo
ore 10: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Secondo incontro del ciclo Inedito. La scuola interroga la stampa. A rispondere alle domande dei ragazzi delle scuole superiori di Bologna sarà Alessandra Sardoni. Tema dell’incontro: Cittadinanza, Costituzione ed Europa. Introdurranno l’incontro gli studenti del corso di Scienze della Comunicazione e del Master di Giornalismo dell’Università di Bologna; a porre le domande gli studenti dell’Istituto Rubbiani e della consulta degli studenti.
Inedito. La scuola interroga la stampa è il ciclo di incontri ideato per offrire agli studenti delle Scuole superiori della città l’occasione di discutere i temi dell’attualità e le forme della loro narrazione con i giornalisti italiani più esperti facendo loro le domande che di solito farebbero, o dovrebbero fare, i cronisti. L’iniziativa ha l’obiettivo di sviluppare negli studenti una capacità di lettura critica degli avvenimenti e dei temi di attualità, di accrescere la loro consapevolezza sulla produzione e la fruizione delle informazioni, ma anche di offrire a tutti i cittadini la possibilità di conoscere e apprezzare le biblioteche come luoghi di confronto e apprendimento.
Alessandra Sardoni ha iniziato la carriera giornalistica collaborando con l’edizione di Napoli de la Repubblica e con Mediaset, e quella televisiva nel 1991 lavorando per il telegiornale di Videomusic. Negli anni Novanta ha iniziato ad occuparsi di politica, diventando cronista parlamentare, passando a lavorare prima al telegiornale di Telemontecarlo e poi a quello di La7. È nota al grande pubblico dal 2007 quando ha condotto l’edizione estiva della trasmissione Otto e mezzo, condotta anche l’anno successivo. Sulla stessa rete, già conduttrice del programma Omnibus, nel 2014 insieme  ha condotto il talk-show In onda. È stata presidente dell’Associazione giornalisti parlamentari dal 2013 al 2014, prima donna a ricoprire la carica.
La rassegna è organizzata dall’Istituzione Biblioteche in collaborazione con il Master in giornalismo dell’Alma Mater – Università di Bologna e l’Ufficio Scolastico territoriale nell’ambito del Patto per la Lettura.
Info: bit.ly/2GOWpmp

ALTRI APPUNTAMENTI

giovedì 28 febbraio

ore 10: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Una fiaba per i nonni e … viceversa. Incontro di Inglese in cui verranno usati semplici testi in lingua inglese (inclusi i crosswords) allo scopo di rinfrescarne la conoscenza e mantenere in esercizio le funzioni cognitive. Tutors: professor A. Canè e dottoressa S.Zanetidou.Partecipazione gratuita, età suggerita over 65 anni.
Info: bit.ly/2T09fVs

ore 15: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Il welfare delle città metropolitane. Interventi di: Giuliano Barigazzi, Pierfrancesco Majorino, Sonia Schellino, Roberto Marras. Modera  Sabrina Orlandi. Incontro nell’ambito di Bologna si prende cura. I tre giorni del welfare la grande manifestazione che animerà Bologna dal 28 febbraio al 2 marzo. Tre giornate per toccare con mano i servizi, le buone prassi, i progetti, promossi dal Comune di Bologna in sinergia con le istituzioni e gli attori sociali del territorio.
Info: bit.ly/2H4Gek7

oy/re 15: Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Navigare facile. Nell’area Internet della biblioteca i facilitatori informatici dell’associazione Bibliobologna sono a disposizione per aiuto, a tutti gli utenti, all’uso del computer.
E’ obbligatorio prenotare il servizio ai punti informazione della biblioteca.
Info: bit.ly/2XdC52T

ore 17: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini 5
Incontro del gruppo di lettura Il Pilastro della mente per parlare del libro Il cacciatore di aquiloni di Khaled Hosseini (Piemme, 2004).Gli incontri del gruppo di lettura della stagione 2018/19 avranno come oggetto romanzi che abbiano anche una versione cinematografica. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2XoABD1

ore 17.15: Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Visita guidata agli scavi archeologici. Un bibliotecario accompagna i visitatori alla scoperta degli scavi archeologici sotto la Piazza Coperta: i resti della basilica civile di Bononia, le fondamenta delle case medievali dell’area di palazzo d’Accursio e le vestigia dell’Orto Botanico del naturalista Ulisse Aldrovandi.
La prenotazione è obbligatoria. È richiesta un’offerta libera per il sostegno delle spese.
Chi desidera visitare gli scavi in autonomia può farlo negli orari di apertura.
Info: bit.ly/2BJEHwt

ore 18: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Corso di Lingua e Cultura Araba con particolare riferimento alla scrittura e alla cucina a cura dell’Associazione Culturale Vicolo Stretto. Partecipazione libera.
Info: bit.ly/2GLZPGv

venerdì 1 marzo

Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Incontri nell’ambito di Bologna si prende cura. I tre giorni del welfare la grande manifestazione che animerà Bologna dal 28 febbraio al 2 marzo. Tre giornate per toccare con mano i servizi, le buone prassi, i progetti, promossi dal Comune di Bologna in sinergia con le istituzioni e gli attori sociali del territorio.
ore 8.30 – 13: Il welfare da 0 ai primi 1000 giorni di vita.
Info: bit.ly/2BSGf7u
ore 13.50 – 18.30: Mappe di fragilità per il contrasto alle disuguaglianze di salute a Bologna
Info: bit.ly/2tGNgUl

dalle 17 alle 22: Biblioteca Corticella al Punto vendita di Coop Alleanza 3.0, via Gorki 6
M’illumino di meno. Programma di iniziative in occasione della Giornata nazionale sul risparmio energetico: laboratori pratici a lume di candela sull’economia circolare e la lotta agli sprechi e, al termine, laboratorio per adulti e bambini sul riutilizzo dei materiali contro lo spreco energetico e alimentare. In collaborazione con Legambiente, Coop Alleanza 3.0, Corsi e percorsi, comitato Mettiamo in moto la zucca, Open Group.
Partecipazione gratuita
Info e programma: bit.ly/2TkIGJG

ore 17.30: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia 7
Segni di resistenza a Villa Spada. Incontro pubblico con Mili Romano (Accademia Belle Arti Bologna), Mauria Bergonzini e Mariarosa Pancaldi (ANPI Bologna). Interverrà il Presidente del quartiere Porto-Saragozza Lorenzo Cipriani.
Frutto del dialogo tra gli allievi dell’Accademia e ANPI Bologna, il progetto nasce per ricordare il ruolo delle donne e della stampa clandestina nella Liberazione. Attraverso una segnaletica visionaria, Segni di Resistenza porta nei luoghi vivi della città la memoria di un passato che diventa segno per il presente e promessa di un futuro possibile. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2Xo6cou

sabato 2 marzo

ore 11: Biblioteca di Casa Carducci, piazza Carducci 5
Nelle stanze di Giosue. Visita guidata gratuita alla casa-museo del poeta e scrittore Carducci e perlustrando la sue stanze, ci accorgiamo che non c’è oggetto e cimelio che non rievochi momenti della sua vita privata e rammenti episodi salienti dell’instancabile attività culturale di questo protagonista del “lungo” Ottocento. Prenotazione obbligatoria e possesso del biglietto di ingresso.
info: bit.ly/2X5iWQL

domenica 3 marzo

ore 15: Biblioteca Salaborsa, piazza Nettuno 3
Salaborsa apre al pubblico la domenica, grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.
Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazione di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.
Info: bit.ly/2SNBpTm

lunedì 4 marzo

ore 15: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Knit Café letterario. L’arte tessile incontra il libro. I Knit Café sono luoghi d’incontro dove si lavora a maglia, uncinetto e ricamo, si scambiano le idee su avvenimenti, libri, arte e le idee si intrecciano simbolicamente e non con le esperienze personali. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2SonnT6

ore 18: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova 10
Lucrezio. Secondo incontro del ciclo La saggezza dell’epicureismo a cura del professor Giovanni Ghiselli, membro del Direttivo del Centrum Latinitatis Europae. Ingresso libero
Info: bit.ly/2SYTluc

martedì 5 marzo

ore 10: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza Nettuno 3
Spazio mamma – Coccole e libri, consulenza e sostegno alle mamme e ai loro bambini dalla nascita ai 12 mesi. I professionisti del settore incontrano le mamma per parlare di allattamento, svezzamento, accudimento del bambino, vaccinazioni, contraccezione e per dare informazioni sui servizi e le opportunità per la prima infanzia. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Info: bit.ly/2HJijbC

ore 15: Biblioteca Jorge Luis Borges, via dello Scalo 21/2
La malattia mentale. Conferenza di Franco Capelli nell’ambito del ciclo I filosofi e la cura delle passioni, a cura dell’Associazione Italiana insegnanti di geografia, sezione Emilia-Romagna. Partecipazione libera.
Info: bit.ly/2tAJhbO

ore 17: Biblioteca Salaborsa, Sala Incontri, piazza Nettuno 3
Inaugurazione della mostra Nabbo e Linda a Internetopoli. Apertura dei lavori e saluti di benvenuto Domenico Laforenza, Mirko Degli Espositi e Andrea Plazzi, segue dialogo tra gli autori Giovanni Eccher, Gabriele Peddes e Giovanni Boccia Artieri. L’incontro sarà condotto da Diego Cajelli.
Info: bit.ly/2GyFdS3

ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova 10
Incontro del gruppo di lettura Liber(a)mente per parlare del libro D’un tratto nel folto del bosco, di Amos Oz (Feltrinelli, 2005). Partecipazione libera
Info: bit.ly/2EaR4Sy

mercoledì 6 marzo

ore 9.30: Biblioteca dell’Archiginnasio, Sala dello Stabat Mater, piazza Galvani 1
Cerimonia di conferimento Premio Tina Anselmi 2019 giunto alla sua terza edizione.  Istituito nel 2017 da CIF e UDI di Bologna, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Comunale di Bologna, il premio “ha l’obiettivo di valorizzare le competenze delle donne nell’ambito delle professioni, della ricerca, dell’imprenditoria, dell’artigianato, della cultura e dell’arte, senza trascurare le donne provenienti da altri Paesi che hanno scelto l’Italia come luogo di lavoro e di vita, quelle che ogni giorno contrastano gli stereotipi e creano le basi per un’uguaglianza effettiva in professioni un tempo unicamente maschili”.
Info: bit.ly/2H3L0hH

ore 16: Biblioteca Scandellara, via Scandellara 50
Ritrovo del gruppo di cammino della biblioteca per svolgere costo zero un’attività motoria, adatta a tutte le età e di farlo in compagnia. Nell’ambito del progetto Datti una mossa! a cura del Servizio Sanitario Regionale.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2HeDVg9

ore 16: Biblioteca Salaborsa, Piazza Coperta, piazza Nettuno 3
La seconda vita di cartine e guide di viaggio, la bancarella dei libri scartati torna con un’edizione tutta dedicata alle cartine e guide di viaggio a cura dell’associazione Bibliobologna.
Info: bit.ly/2GCR55d 

ore 17: Biblioteca Corticella al Punto vendita di Coop Alleanza 3.0, via Gorki 6
Presentazione e laboratorio a partire dal libro Piante Aromatiche e Officnali dalla A alla Z, a cura di Miriam Cappi (Erbamedica). Primo appuntamento del ciclo di incontri laboratoriali nell’ambito della quinta edizione di Letture salutari, iniziativa della Biblioteca Corticella per stimolare maggiore conoscenza e consapevolezza sui temi del benessere psico-fisico, della sostenibilità e della sana alimentazione: Al termine del pomeriggio, assaggi di miscele di spezie per bevande con proprietà salutari. Partecipazione gratuita su prenotazione.
Info: bit.ly/2ExglrB

ore 17.30: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Novel food. Incontro con il dottor Marco Ceré che illustrerà le tecniche di allevamento degli insetti e il loro utilizzo nella ristorazione, i rischi alimentari per il consumatore, le modalità di conservazione, trasformazione, commercializzazione e somministrazione. Iniziativa nell’ambito di Obiettivo Salute, progetto dell’Unità Operativa Epidemiologia Promozione della Salute e Comunicazione del Rischio del Dipartimento di Sanità Pubblica, che si avvale del contributo di professionisti di altri Dipartimenti dell’Ausl di Bologna.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2VmEnes

ore 18: Biblioteca Roberto Ruffilli, vicolo Bolognetti 2
Corso di Lingua e Cultura Araba, con particolare riferimento alla cucina e alla scrittura, a cura dell’Associazione culturale Vicolo Stretto. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2T00WZB

ore 20.30: Biblioteca Luigi Spina, via Tommaso Casini 5
Discussione sul libro L’eresia bolognese. Documenti di una generazione ribelle (1967-1990) (Andromeda, 2015) e inaugurazione della mostra fotografica di Gilberto Veronesi sui fatti di Bologna dell’11 marzo 1977. Intervengono Giorgio Lavagna e Roberto Sassi. Iniziativa nell’ambito di 1977 – Voci di una generazione ribelle, ciclo di appuntamenti sui fatti del ‘77, che si svolgeranno nella Biblioteca Spina nei giorni 6 e 8 marzo.
Partecipazione libera
Info: bit.ly/2TnGXUh

EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI 

giovedì 28 febbraio

ore 10.15 Biblioteca Salaborsa ragazzi
Filastrocche e libri attività per bambini d
a 0 a 3 anni in sala bebè
info: bit.ly/2UaOjrg

venerdì 1 marzo

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bambini, piazza Nettuno 3
Incontri musicali InCanto. Canti, dialoghi sonori, giochi, esplorazione di strumenti, ascolti musicali. Tre cicli da 8 incontri ciascuno per bambini dai 2 agli 11 mesi, accompagnati da un adulto. Iscrizione obbligatoria.
Info: bit.ly/2EnFvJc 

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano 2
Storie piccine del venerdì. L’ora di lettura per bambini da 3 a 6 anni con tanti consigli e novità. Partecipazione gratuita, max 25 persone/bambini.
Info: bit.ly/2Eg1JeE

ore 17: Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104
Raccontiamo storie. Narrazioni per bambini dai 2 ai 4 anni, in occasione del compleanno di Nati per Leggere : verranno proposte a grandi e piccini i libri che hanno fatto la storia di questo progetto, basato sulla convinzione che la lettura sia un elemento fondamentale di sviluppo della persona fin dai primi mesi di vita.
Partecipazione gratuita
Info: bit.ly/2NB448x

sabato 2 marzo

ore 10: Biblioteca Oriano Tassinari Clò, via di Casaglia 7
Tutti i colori del carnevale! Letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 6 anni. Ingresso gratuito
Info: bit.ly/2VnTkwW

ore 11: Biblioteca Borgo Panigale, via Legnano 2
Book It! Letture e laboratorio creativo in inglese per bambini dai 5 ai 7 anni, per imparare leggendo in inglese i libri più amati, ascoltando una storia, giocando e creando. A cura dell’insegnante madrelingua Konni Punturiero dell’ Associazione P.A.C.E. in English. Partecipazione libera
Info: bit.ly/2XpFuMf

domenica 3 marzo

ore 15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, piazza Nettuno 3
Salaborsa apre al pubblico la domenica, grazie alla sponsorizzazione del Gruppo Hera.
Sono attivi i servizi di iscrizione, prestito, restituzione, consultazione di libri e periodici, navigazione internet, informazione di base. Sono aperti sale studio, scavi archeologici e caffetteria.
Info: bit.ly/2DP1IhO

lunedì 4 marzo

ore 17.45: Biblioteca Salaborsa ragazzi, piazza Nettuno 3
L’ora delle storie letture per bambini da 3 a 7 anni Oggi assaggiamo l’arabo
info: bit.ly/2tOBBmB

mercoledì 6 marzo

ore 10.15: Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Sala Bebè, piazza Nettuno 3
Musica per gioco, incontri musicali in Sala Bebè per mamme e per bambini da 0 a 3 anni. Quattro appuntamenti per sperimentare insieme la musicalità della voce e degli oggetti, scoprendo il piacere dello scambio e del dialogo. Non è necessaria la prenotazione. Per motivi di sicurezza l’accesso è consentito fino al raggiungimento del limite di capienza della sala. L’attività è a cura di QB Quanto Basta.
Info: bit.ly/2T5vPuW

MOSTRE

fino al 3 marzo 2019

Biblioteca dell’Archiginnasio, piazza Galvani 1
Mostra Il mondo delle Meraviglie. I monumenti della storia universale di J.B. Fischer von Erlach a cura di Marco Folin e Monica Preti.
La mostra ruota intorno all’esemplare posseduto dalla Biblioteca dell’Archiginnasio di un’opera celebre: il Saggio di un’architettura storica (Entwurff einer historischen Architectur, 1725) dell’architetto austriaco Johann Fischer von Erlach (Graz, 1656 -Vienna, 1723), uno dei maggiori esponenti del barocco viennese che visse a lungo in Italia, fra Roma e Napoli, dove frequentò la cerchia degli allievi di Bernini e il gruppo di artisti e antiquari che gravitava intorno all’Accademia di San Luca e alla regina Cristina di Svezia. In questo libro considerato fondatore di un nuovo approccio alla storia dell’architettura extraeuropea, Fischer riunì una galleria di 84 vedute di edifici antichi e moderni, in cui per la prima volta si trovavano affiancate senza pregiudizi di sorta architetture dell’antichità (monumenti biblici, egiziani, greci e romani) e altre sparse nel vicino e lontano Oriente: edifici turchi e arabi, persiani, thailandesi e cinesi.
L’esposizione è visitabile negli orari di apertura del Palazzo.
Info: bit.ly/2Ff7M63

fino all’8 marzo
Biblioteca Corticella, via Gorki 14
mostra fotografica di Federica Tempellini: Acqua: 2 gocce di libertà – Un viaggio alla scoperta dell’Etiopia. Nati con lo scopo iniziale di documentare la realizzazione di quattro pozzi in alcuni villaggi del nord Etiopia, quesri scatti accompagnano un itinerario di varietà e bellezza unici e inconsueti, propri di questa terra d’Africa che è stata definita “la culla dell’umanità”
Entrata libera La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca.
Info: bit.ly/2Tlb9fh

fino al 17 marzo

Biblioteca Salaborsa piazza coperta, Piazza Nettuno 3
Nabbo e Linda a Internetopoli: fumetti e illustrazioni di Gabriele Peddes per la cittadinanza digitale, la serie nata dall’adattamento a fumetti del racconto della IC dell’Istituto Comprensivo Sandro Pertini di Lajatico (Pisa), vincitore del concorso .itContest lanciato in occasione del trentennale del primo dominio .it e basato sull’app didattica Internetopoli.
In mostra i disegni e bozzetti originali disegnati dal fumettista Gabriele Peddes e affiancati dai disegni e delle carte usati nei giochi dei laboratori della Ludoteca del Registro.it sulla cyber security.
Entrata libera La mostra è visitabile negli orari di apertura della biblioteca.
Info: bit.ly/2XsbHlW