La popolazione bolognese nel primo semestre 2021

0
48

Bologna al 30 giugno 2021 supera i 392.100 residenti. Nei primi sei mesi dell’anno sono nati 1.412 bambini (49 in meno rispetto allo stesso periodo del 2020). I decessi sono cresciuti del +7,2% rispetto alla media del semestre a causa dell’aumento della mortalità registrato durante il picco della pandemia. Nel 2021 riprendono i movimenti migratori e Bologna conferma un saldo migratorio positivo per +2.025 abitanti. Sono 28.874 le famiglie con almeno un componente nella fascia di età scolare da 0 a 14 anni: i minori di 15 anni sfiorano i 45.500. A Bologna vivono oltre 96.100 ultra-sessantacinquenni, circa un quarto della popolazione, di questi oltre 30.000 vivono soli. Tra gli anziani quasi 36.500 hanno superato gli 80 anni (9,3% dei residenti).
Rispetto al 2020 sono in lieve ripresa i matrimoni (272 in sei mesi) e le unioni civili (12) che restano comunque su livelli inferiori alla media.
Questi in sintesi gli elementi emersi nello studio dell’Ufficio di Statistica del Comune di Bologna sulle tendenze demografiche nel primo semestre del 2021 consultabile online.