“La tessitura in Assiria: produzione, consumo e valenze simboliche dei tessili” al Museo Archeologico

0
128

Sabato 2 marzo alle ore 16 presso il Museo Archeologico – via dell’Archiginnasio 2,
nell’ambito del ciclo Il filo del tempo. La produzione dei tessuti nell’antichità:
“La tessitura in Assiria: produzione, consumo e valenze simboliche dei tessili”
Conferenza di Salvatore Gaspa, Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg.
La tessitura, a lungo considerata un’arte minore, rappresenta invece un’importante espressione artistica, portatrice di informazioni sui saperi tecnici, gli usi quotidiani, le mode, la cultura di un determinato periodo storico.
Ingresso: gratuito fino ad esaurimento posti
ore 16.30: “Viaggio in Giappone”
Visita guidata alla mostra “Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda”, a cura dei Servizi educativi Istituzione Bologna Musei.
Prenotazione obbligatoria allo 051 6496627 oppure mamboedu@comune.bologna.it.
Durata: 1 ora e 15′. La visita parte con un minimo di 6 partecipanti.
Ingresso: € 4,00 + biglietto mostra (riduzioni per bambini e ragazzi 6-17 anni e famiglia)
Info: www.museibologna.it/archeologico