“La vecchiaia cerca luce”

0
209
Panorama of Bologna with Basilica of San Petronio

Questo il titolo del convegno della Pastorale degli Anziani che si svolgerà sabato 23 novembre a partire dalle 9.30 presso il Seminario Arcivescovile (piazzale Bacchelli 4), alla presenza dell’Arcivescovo, cardinale Matteo Zuppi. Tra i partecipanti don Massimo Ruggiano, vicario episcopale della carità, il diacono Enrico Tomba, responsabile della segreteria generale della Pastorale Anziani, il padre camilliano Lorenzo Testa e alcune realtà come la Fondazione Santa Clelia, l’associazione Amici di Tamara e Davide e la Casa protetta S. Maria della Misericordia che racconteranno le loro esperienze con gli anziani in Diocesi.

Nelle parole di don Ruggiano, “la vecchiaia cerca luce perché desidera ricevere luce dal Vangelo su come vivere questo momento importante dell’esistenza affinché diventi un canale attraverso il quale passa la grazia di Dio. Cerca luce perché cerca visibilità in un mondo che tende sempre più a nascondere questo momento della vita. Momento evidente del limite che come esseri umani troviamo iscritto nel nostro corpo e nel nostro spirito”.

Secondo gli ultimi dati sono un milione i cittadini con più di 65 anni residenti in Emilia-Romagna, un numero destinato a crescere.

Il convegno di sabato verrà preceduto da una camminata podistica, organizzata dalla Walking Valley, dalla Proloco Pianoro Podismo e dall’Atletico Rastignano, che partirà alle ore 8.00 dal sagrato di San Petronio per arrivare alle ore 9.00 al Seminario.

Gli atleti, per lo più appartenenti alla terza età, porteranno i doni degli Amici di San Petronio per il cardinale Zuppi e per i responsabili della pastorale anziani della Diocesi di Bologna, tra cui alcuni contributi di Papa Francesco sul tema degli anziani.