Laboratori musicali per bambini da 0 a 99 anni al Museo della Musica

0
185
dav

Riparte da sabato 21 settembre, fino al 14 dicembre 2019, il secondo ciclo annuale di The Best of, la rassegna di laboratori e spettacoli musicali che il Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna propone a bambini e genitori per trascorrere il weekend insieme giocando, imparando e divertendosi con la musica.

Il Museo della Musica raccoglie il principale patrimonio bibliografico, iconografico-musicale e organologico della città di Bologna. La sua eccezionalità va ricercata soprattutto nella sinergia instaurata tra le diverse collezioni, che sono esposte nelle sale museali attraverso un criterio di confronto incrociato tra le fonti: strumenti musicali, spartiti e partiture e ritratti di musicisti e compositori coevi.
La peculiare natura di questo patrimonio ha imposto da subito la ricerca di strategie appropriate per la divulgazione dei contenuti storici e scientifici, necessarie sia per un visitatore non fornito di una solida conoscenza in campo musicale, sia – a maggior ragione – per un pubblico di giovanissimi per i quali l’importanza delle collezioni è ancora meno evidente.
L’obiettivo perseguito dal museo è quindi quello di cercare di creare attorno alle proprie collezioni una gamma di percorsi didattici diversificati per fasce d’età, in modo da poter soddisfare una richiesta che riguarda in generale i linguaggi espressivi e artistici sottesi alle collezioni e il loro potenziale educativo.
Da qui è nata l’idea della rassegna The best of – laboratori per bambini da 0 a 99 anni, un programma annuale diviso in due cicli di laboratori, atelier, concerti e spettacoli che il Museo della Musica propone a bambini e genitori, offrendo loro la possibilità di diventare protagonisti insieme di performance musicali, di danze, di giochi, ma anche di narrazioni, di esercizi d’ascolto e di produzione musicale.

Il secondo ciclo della rassegna ha in programma diversi laboratori, distinti per fasce di età: si parte con i bambini 0-36 mesi e con Mamamusica, ormai un classico gettonatissimo, e si continua con un viaggio alla scoperta delle storie musicali di isole piccolissime e lontanissime, si sperimenta il laboratorio teatral-musicale dedicato alla fiaba, si assiste ad una particolare visita nel museo guidata e suonata da musicisti fino ad arrivare alle sperimentazioni di arte, musica, cucina: una serie di nuovi appuntamenti per trascorrere il weekend insieme giocando, imparando e divertendosi con la musica.

L’appuntamento di sabato 21 è con il laboratorio Mamamusica II, il primo di 4 incontri per bambini da 18-36 mesi e genitori, con Luca Bernard, Linda Tesauro, Enrico Farnedi e Serena Pecoraro: h 10.00 > bambini 18-25 mesi | h 11.15 > bambini 25-36 mesi.
Uno spazio musicale speciale, emozionante ed inclusivo per grandi e piccolissimi in cui l’attenzione si concentra esclusivamente sui suoni.
Canti e ritmi provenienti da repertori molto diversi, un avvolgente abbraccio di suoni scandito anche da intensi silenzi, in cui adulti e bambini costruiscono una relazione comunicativa unica, per scoprire e riscoprire l’incanto di esprimersi attraverso la musica.
Costo: € 5,00 a partecipante ad incontro
Iscrizione obbligatoria su www.museibologna.it/musica.