LINO E I MISTOTERITAL chiudono il BOtanique 10.0

0
72

Sabato 27 luglio si conclude il BOtanique 10.0. Per la grande festa di chiusura saliranno sul palco dei giardini universitari di via Filippo Re Lino e i Mistoterital.

“Lino e i Mistoterital, attivi ufficialmente dalla primavera 1983 al dicembre 1991. Poi “congelati”, non sciolti, in attesa della scoperta del vaccino che guarirà gli Italiani dall’intolleranza al rock”. Questo è quanto si legge sulla biografia ufficiale di un gruppo che si può tranquillamente definire “leggendario” nella scena rock bolognese degli anni ’80.

Caratteristiche della band sono state l’insofferenza allo yuppismo, la lontananza dalle mode imperanti sia nella musica che nel costume, l’ironia contro il mito del successo e la passione contro l’indifferenza. Quello che invece li ha resi in qualche modo unici e, in alcuni casi, tutt’oggi rimpianti, è stata la capacità di muoversi dentro a vari linguaggi, quelli conclamati della cultura pop, ma anche altri ad essa contigui, con una freschezza e un’originalità indimenticabili. E, ovviamente, la ridondanza che sprigionavano dal vivo.

Una reunion da non perdere, dunque, per la grande festa di fine BOtanique 10.0.

Musica a partire dalle ore 21,30.

L’ingresso è gratuito.

I Giardini di via Filippo Re apriranno come sempre alle ore 20, con l’area relax, gli stand gastronomici e il bar, completamente plastic free.

BOtanique 10.0 fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosse e coordinate dal Comune di Bologna. Per info e aggiornamenti http://www.botanique.it e https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival