Lunedì 21 novembre l’assessora allo Sport Roberta Li Calzi accoglierà in sala Rossa Le cholitas escaladoras maya in visita a Bologna

0
97

Lunedì 21 novembre alle 11.30, l’assessora allo Sport Roberta Li Calzi riceverà in sala Rossa a Palazzo d’Accursio, due rappresentanti delle Cholitas Escaladoras Maya: il gruppo di donne indigene Aymara della Bolivia, simbolo del women’s empowerment, che sfidano discriminazione e disuguaglianze scalando assieme le montagne. Interverrà la presidente della commissione consiliare Parità e pari opportunità Porpora Marcasciano.

Le Cholitas
Nel 2019 le Cholitas hanno raggiunto i 6.962 metri dell’Aconcagua, la cima più alta delle Americhe, sfidando una tripla discriminazione in quanto alpiniste e donne ma anche perché appartenenti ad una minoranza, da cui il termine “chola” o “cholitas” che connota, in modo negativo, le donne indigene dell’America Latina. Dalla spedizione sul monte Aconcagua è nato il film documentario “Cholitas”.
Il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) le ha nominate collaboratrici nazionali di alto livello per promuovere una migliore alimentazione ed emancipare le donne in Bolivia.

Il tour in Italia delle Cholitas è organizzato da Montura, in collaborazione con Sportfund, fondazione bolognese che realizza progetti di inclusione sociale attraverso l’attività motoria e sportiva.