Raccolta differenziata dei rifiuti, ecco la stazione ecologica di via Ferrarese: aperta da oggi 7 giorni su 7

0
159

Fare la raccolta differenziata a Bologna è ancora più semplice. Da martedì 22 giugno è aperta sette giorni su sette la nuova stazione ecologica di via Ferrarese 211, pronta a servire la zona nord della città. Voluta dal Comune e realizzata da Hera, la stazione ecologica all’ex mercato delle scarpe di via Ferrarese apre dopo anni di lavori e un investimento di quasi un milione di euro, al quale si aggiunge una quota stanziata da Hera per il restyling e l’impatto estetico della struttura.
La stazione ecologica si aggiunge alle altre tre stazioni presenti in città: via Marco Emilio Lepido 186, Caab (via delle Viti angolo via della Canapa) e via degli Stradelli Guelfi 73.

Il progetto: grande attenzione all’impatto visivo con un forte richiamo alla natura
Un’attenzione particolare in fase di progettazione, a cura dell’architetto Massimo Iosa Ghini, e poi di realizzazione, è stata posta sulla mitigazione dell’impatto visivo della struttura, con un’alta recinzione, la messa a dimora di una settantina di piante di edera, che creano una cortina verde alta quanto la recinzione stessa, e il rivestimento in doghe di legno dei box al suo interno, richiami alla natura che hanno anche l’obiettivo di rendere esteticamente gradevole l’ambiente e piacevole l’utilizzo di questo servizio.
Dalla strada l’area è segnalata solo dai cartelli. All’interno, i percorsi pedonali sono ben disegnati e resi più evidenti grazie a una distinzione cromatica che li rende chiaramente distinguibili da quelli carrabili mentre le diverse zone di conferimento sono ben riconoscibili. La struttura è stata realizzata senza alcun consumo ulteriore di suolo, ma all’interno di un’area asfaltata comunale, in precedenza utilizzata come parcheggio e stoccaggio di materiali e mezzi. L’area quindi è stata riqualificata e arricchita di nuove funzioni.

Cosa sono e come funzionano le stazioni ecologiche
Nel 2020 gli accessi alle stazioni ecologiche (o centri di raccolta) della città sono stati oltre 135 mila, nonostante le limitazioni dovute all’emergenza sanitaria: sono la soluzione ambientale più sostenibile e di minore impatto per una raccolta differenziata ampia e di qualità con il massimo recupero di materia possibile e la garanzia di una gestione corretta e controllata per tutti i rifiuti conferiti. I cittadini possono portare in maniera differenziata oltre 20 tipi di materiali, compresi gli ingombranti o quelli per i quali non è disponibile un servizio di raccolta diffuso in tutto il territorio urbano, contribuendo a ridurre il fenomeno degli abbandoni. I rifiuti vanno portati con mezzi propri e consegnati già separati per tipologia. Il servizio è gratuito ed è rivolto ai cittadini e alle imprese del territorio.
Leggi le informazioni sui centri di raccolta e sui rifiuti che i cittadini possono portare: http://www.comune.bologna.it/rifiuti/centri-raccolta/

Più alberi in città: al via da oggi l’iniziativa alla nuova stazione ecologica
L’inaugurazione della stazione ecologica di via Ferrarese è stata anche l’occasione per lanciare l’iniziativa di Hera “Più Alberi in Città”, in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Tutti i nuovi utenti che, a partire da oggi, utilizzeranno per la prima volta una stazione ecologica, e nello specifico proprio quella di via Ferrarese, concorreranno ad aumentare il numero di alberi che Hera donerà alla città e che verranno messi a dimora in un’area individuata dal Comune, arricchendo il verde urbano. ‘Più alberi in città’ ha molteplici aspetti positivi: incentiva i cittadini all’utilizzo delle stazioni ecologiche, è vantaggiosa per l’ambiente, con benefici sulla biodiversità e sul miglioramento della qualità dell’aria, e per il decoro urbano, perché aiuta a ridurre il fenomeno dell’abbandono di rifiuti.

Orari di apertura e informazioni
La stazione ecologica di via Ferrarese è aperta, a partire dal 22 giugno 2021, in questi orari:
lunedì e mercoledì dalle 8 alle 13
martedì e giovedì dalle 13.30 alle 19
venerdì e sabato dalle 8 alle 19
domenica dalle 9.30 alle 12.30

Per informazioni sulle stazioni ecologiche è a disposizione il numero verde gratuito del Servizio Clienti Hera (per le famiglie 800.999.500, per le imprese 800.999.700, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18).
Per informazioni e segnalazioni sono inoltre disponibili l’apposita sezione del sito www.gruppohera.it e l’app di Hera Il Rifiutologo, scaricabile gratuitamente – oggi integrata con Alexa, l’intelligenza artificiale di Amazon – su www.ilrifiutologo.it.