RIAPRE L’HOBBY ONE E TORNA JAM CLUB

0
413

Giovedì 26 settembre riaprirà lo storico locale Hobby One di via Mascarella 2/a a Bologna con il nome che ha rappresentato gli anni d’oro del locale: Jam Club. Grazie alla collaborazione con il Comune di Bologna e Arpae, in questi mesi sono stati realizzati importanti lavori di bonifica dei rumori e interventi di insonorizzazione che hanno permesso l’ottenimento di una nuova licenza, sospesa nel febbraio scorso.

“Questo risultato – ha salutato la nuova apertura Andrea Vitali, amministratore di Heco, società gestore del locale – è stato possibile grazie ad un lavoro congiunto e propositivo tra la nostra società, il Comune di Bologna ed Arpae. Ciò ci ha permesso di individuare e risolvere le problematiche riscontrate nelle passate gestioni”.

Riparte, dunque, in puntuale coincidenza con il nuovo anno universitario, la stagione della storica discoteca situata nei sotterranei di Palazzo Bentivoglio, e lo fa con un restyling degli allestimenti – pista rinnovata da ledwall e numerosi effetti di luce – e con una programmazione non solo ricca di divertimento, ma anche di cultura.

Arriva fin dall’inaugurazione un nuovo format. Nasce Bollicine, che porterà i clienti in un viaggio enogastronomico alla scoperta delle prelibatezze italiane. Prima tappa la Puglia con open wine e buffet dalle ore 19.30 alle 23.30 e dj set fino alle 2.00. Poi ogni giovedì un nuovo viaggio: intanto il 3 ottobre in Veneto, il 10 ottobre in Toscana.

Tanti i generi musicali suonati al Jam Club – dall’hip-hop al jungle soul, dal jazz, al funky all’house – e tanti i vip che hanno calcato negli anni le piste del locale. Da Vasco Rossi a Red Ronnie, da Massimo Boldi ad Alberto Tomba e in tempi più recenti, tra gli altri, dj e personalità di fama internazionale come Dj Antoine, Andrea Damante, dj ed ex tronista di Uomini e Donne, Stefano De Martino, ex ballerino di Amici e compagno di Belén Rodriguez, la conduttrice televisiva Barbara D’Urso.