Sto al MAMbo per le feste”

0
185

Venerdì 27 dicembre dalle ore 8.30-12.30 / 14-18: MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna – via Don Minzoni 14, “Sto al MAMbo per le feste”.
Durante le Feste e le vacanze scolastiche tornano le attese giornate d’arte dedicate a bambini da 5 a 11 anni a cura del Dipartimento educativo MAMbo.
Le mostre temporanee “Cesare Pietroiusti. Un certo numero di cose / A Certain Number of Things” e “Diana Sottosopra” a cura di Canicola saranno lo spunto per nuove e divertenti attività di laboratorio.
Prenotazione obbligatoria e valida solo via mail all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it da effettuare entro lunedì 23 dicembre alle ore 13. Min 6 – max 30 partecipanti.
Programma del 27 dicembre:
– mattina: “Un tesoro d’artista”
Appunti, fotografie, suppellettili… ogni traccia di vita vissuta parla di noi… lo sa bene Cesare Pietroiusti che nella mostra Un certo numero di cose ha deciso di svelarsi a poco paco al pubblico, attraverso alcuni indizi. Una coinvolgente “caccia al tesoro” permetterà ai partecipanti di scoprire e ricostruire, anno per anno, l’identità dell’artista per poi realizzare, in laboratorio, l’identikit di Cesare, ripercorrendo le tappe più importanti della sua storia e i tratti fondamentali della sua poetica.
– pomeriggio: “Chi va piano…”
“È tardi!” “Sbrigati!” “Sei ancora lì?”: quante volte sentiamo ripetere queste frasi nel corso di una giornata. Giorgio Morandi, invece, amava prendere la vita con calma, assaporando ogni momento, osservando ogni dettaglio e, per farlo, doveva andare piano, molto piano, pianissimo. Una visita “a rallentatore” al Museo Morandi tra le opere del maestro e la visione del video Slow Food di Cesare Pietroiusti saranno il punto di partenza per una serie di attività “in moviola” che permetteranno ai bambini di riscoprire il sapore della lentezza.
Info: tel. 051 6496628 (dal lunedì al venerdì) oppure 051 6496611 (sabato e domenica).
Ingresso: € 15,00 (ogni mattina e ogni pomeriggio, da pagare alla cassa del museo prima dell’inizio dell’attività)
Info: www.mambo-bologna.org