Torna il Trekking Urbano, nel segno del turismo lento: iscrizioni a partire dal 14 ottobre

0
28

Sarà lento e come sempre coinvolgente il prossimo Trekking Urbano, la manifestazione nazionale indetta per il 31 ottobre cui il Comune di Bologna e Destinazione turistica Bologna metropolitana aderiscono anche per l’edizione 2019.
Turismo lento è il tema conduttore scelto dal Comune di Siena, capofila della manifestazione: a Bologna, grazie alle associazioni di guide professionali, si declinerà in 11 percorsi, alcuni dei quali replicabili, per 3 giorni. Anche quest’anno infatti Trekking Urbano dura di più rispetto alla giornata nazionale: con alcune novità, la manifestazione si svolgerà dal 31 ottobre al 2 novembre.

Le associazioni di guide turistiche professionali (CO.ME.TE, G.A.I.A. Eventi, Le Guide d’Arte) saranno le animatrici principali di Trekking Urbano perché, oltre ad aver ideato i percorsi tematici, accoglieranno direttamente le iscrizioni dei partecipanti e condurranno i trekking con diverse repliche nel corso dei tre giorni. Alcuni percorsi poi si svolgeranno anche nei Comuni di Budrio, Castel San Pietro Terme, Dozza e San Lazzaro di Savena.

Per prepararsi alla scelta, ecco i titoli dei percorsi:

a Bologna

  • Ai g’vol d’la chelma! Ci vuole calma! Ovvero quando il lavoro era “paziente”
  • Da meridiana a meridiana: quando il tempo si misurava lento
  • La Bologna internazionale dei salotti culturali (in inglese)
  • Dal Fantino al Driver
  • Bologna la rossa è verde!!!
  • La città dei capolavori
  • Bologna fuori porta: dagli Alemanni al Savena (questo percorso inizia a Bologna e termina a San Lazzaro di Savena)

nell’area metropolitana

  • Una passeggiata slow a Dozza, tra murales, pievi e torri
  • Castel San Pietro Terme città slow
  • Budrio piccola capitale dell’immaginazione tra musica e curiosità
  • Dal ritmo lento in villa alla velocità del futurismo (a San Lazzaro di Savena)

Il calendario completo, i dettagli delle modalità di partecipazione e di iscrizione (a partire dal 14 ottobre) sono disponibili sul sito di Bologna Welcome: bolognawelcome.com/trekkingurbano