“TRA IL CIELO E LA TERRA” POESIE IN CINESE CLASSICO, INGLESE E ITALIANO

0
65

Il mondo della poesia cinese è un mondo diverso e lontano da quello occidentale perché le poesie coinvolgono il lettore non attraverso la narrazione o la descrizione, ma attraverso l’evocazione di esperienze sensoriali.

Lunedì 4 novembre alle 17,00 presso la Sala della Cultura di Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione 8) se ne parlerà con Barbara Carle e Curtis Dean Smith, professori della California State University di Sacramento, in dialogo con Paolo Valesio, poeta e saggista, che presenteranno la seconda edizione del libro “Tra il cielo e la terra. Poesia in cinese classico, inglese e italiano”.

I due autori spiegheranno al pubblico le complessità della traduzione dal cinese all’inglese e dal cinese all’italiano: nonostante il lessico ricco dell’inglese possa offrire una scelta ampia per esprimere il contenuto culturale dei testi, a volte le convenzioni restringono la posizione delle parole all’interno del periodo; d’altro canto l’italiano possiede una sintassi molto più flessibile, in grado di riportare le parole, come i caratteri originali, al loro posto iniziale.

Lavorando a stretto contatto nella traduzione, i due traduttori hanno mantenuto la sintassi e la giustapposizione, fondamentali qualità espressive della poesia, recuperando le posizioni originali delle parole e conservando la portata evocativa dei versi per una maggiore fedeltà all’originale in lingua cinese.

L’incontro è ad ingresso libero.
Per informazioni centrostudisaravalesio@genusbononiae.it tel. 051 19936313