TRE SPETTACOLI DI STEFANO BENNI ALL’ORATORIO DI SAN FILIPPO NERI

0
372

All’Oratorio di San Filippo Neri della Fondazione del Monte, nell’ambito della programmazione LabOratorio curata da Mismaonda, i primi tre martedì di febbraio, per la rassegna Libri in scena, Stefano Benni porterà sul palco tre reading musicali, in compagnia dei pianisti Umberto Petrin e Giulia Tagliavia. L’iniziativa è promossa e sostenuta dal Comune di Bologna nell’ambito del Patto per la lettura, il progetto che ha l’obiettivo di promuovere in modo continuativo, trasversale e strutturato la lettura e la conoscenza in tutte le loro forme.

Stefano Benni torna quindi a Bologna con tre serate che hanno in comune il tema del mistero, affrontato attraverso diverse prospettive.

Martedì 4 febbraio lo spettacolo “Misterioso. Viaggio nel silenzio di Thelonious Monk” nasce dalla volontà di Stefano Benni e Umberto Petrin di rendere omaggio a questo grande e rivoluzionario artista jazz.

Stefano Benni lo ricorda leggendo brani della sua biografia e testi tratti da Allen Ginsberg e Laurent De Wilde unendo a questi alcuni suoi brani inediti. Nel reading sarà accompagnato dal pianista Umberto Petrin, fra i massimi esecutori italiani di Monk, che reinterpreterà alcuni dei più celebri temi del pianista–compositore neroamericano. Brani come “Evidence”, “Criss–Cross”, “Work”, fino ad un’emozionante versione voce–piano di “Misterioso”, tutte melodie che sono ormai entrate a far parte del repertorio dei jazzisti di ogni latitudine. Il dialogo fra note e parole esprime tutta la complessità della musica inafferrabile, contratta, piena di spigoli e schegge di Monk.

L’ingresso agli eventi è libero fino ad esaurimento posti, non è necessaria la prenotazione.