Velostazione Bologna, la proposta dell’associazione Salvaiciclisti ha vinto l’avviso pubblico per la concessione

0
259
La proposta presentata dall’associazione Salvaiciclisti Bologna ha vinto l’avviso pubblico per la concessione della Velostazione di Bologna. L’esito dell’avviso pubblico è stato pubblicato oggi, venerdì 2 ottobre.

Il progetto vincitore, dal titolo Dynamo Next, ha come obiettivo quello di fornire servizi e organizzare eventi per promuovere la scelta e l’uso della bici attraverso pratiche accessibili e inclusive, costruendo una cultura individuale e collettiva che porti alla riduzione della propria impronta ecologica e a stili di vita sostenibili.

L’avviso pubblico prevede la concessione all’associazione a titolo gratuito per la durata di nove anni, a seguito dell’ultimazione dei lavori di riqualificazione all’interno dell’immobile di via Indipendenza 71/Z, attualmente in corso, nell’ambito del Programma “PON METRO” 2014-2020.
Obiettivo generale del progetto di gestione è quello di svolgere all’interno della Velostazione azioni relative allo sviluppo della mobilità sostenibile, progetti di welfare culturale, ambientale e di promozione della città.