Contributo per l’affitto, già arrivate oltre 600 domande

0
174

A due settimane dall’apertura del bando per il “contributo affitto” sono già oltre 600 le famiglie che hanno inviato domanda tramite il portale telematico messo a disposizione dal Comune di Bologna. Tra queste, quasi il 70% ha almeno un minore a carico; il 30% è una famiglia composta da coppie con meno di 35 anni (uno dei requisiti premiali del bando); il 70% è una famiglia italiana e il 30% è un nucleo di origine non italiana.

Relativamente al reddito, tra le famiglie che in queste due settimane hanno compilato la richiesta per ricevere il contributo, metà hanno un reddito Isee superiore a 9.500 Euro (e inferiore a 17.154 Euro, che rappresenta il limite massimo per la partecipazione al Bando).

Il contributo previsto è pari ad un massimo di tre mensilità del canone di locazione, per un importo comunque non superiore a 2.000 euro per nucleo familiare (la disponibilità è pari a circa 1.500.000 di euro).

Le domande potranno essere presentate fino al 18 Dicembre, esclusivamente on line con credenziali FedERA ad alta affidabilità (se richieste prima del 24 luglio 2019) o SPID, accedendo alla pagina: https://servizi.comune.bologna.it/bologna/contributoaffitto2019 , fino alle 12 di mercoledì 18 dicembre.

Informazioni e assistenza al numero 051-2195500 o alla mail contributoaffitto@comune.bologna.it