Contributo per l’affitto, il bando si chiude a quota 1800 domande. Graduatoria pronta per marzo 2020

0
492

Sono state quasi 1800 (1794 per la precisione) le domande presentate per ottenere un contributo per l’affitto. Il 18 dicembre si sono chiusi i termini del bando che assegnerà un contributo pari ad un massimo di tre mensilità del canone di locazione, per un importo comunque non superiore a 2.000 euro per nucleo familiare (la disponibilità è pari a circa 1.500.000 di euro).
L’identikit dei nuclei è così composto: il 67% è di cittadinanza italiana e il 33% è di cittadinanza straniera. Il 58% dei nuclei che hanno fatto domanda ha almeno un minore a carico e il 25% è composto da giovani coppie con meno di 35 anni; entrambi questi requisiti sono premiali nell’elaborazione della graduatoria che si concluderà entro il 18 marzo 2020 con la pubblicazione.
L’Amministrazione Comunale è già al lavoro per il nuovo bando del contributo affitto che verrà pubblicato nella prossima primavera.