I locali di via Scandellara 54 saranno riqualificati e riassegnati tramite bando per finalità sociali e di promozione della salute

0
173

La Giunta comunale ha dato il via al percorso che attraverso un bando porterà alla riqualificazione e riassegnazione degli spazi al piano terra e al primo piano di via Scandellara 54, confermando l’uso per finalità sociali di promozione e tutela della salute dei locali, finora adibiti a sede della Pubblica assistenza. La delibera affida all’area Welfare e Benessere e al settore Edilizia e Patrimonio le procedure per avviare un bando che preveda anche i necessari interventi di rigenerazione dell’edificio reso in parte inagibile dal sisma del 2012. Il vincitore del bando otterrà la concessione dell’immobile e si impegnerà a eseguire i lavori di ristrutturazione. Per garantire al concessionario la sostenibilità dell’investimento, la durata della concessione dell’immobile sarà commisurata all’effettiva entità degli interventi di manutenzione straordinaria da realizzare, che saranno portati a scomputo del canone di concessione annuo. I locali saranno destinati a servizi di primo soccorso e di risposta alle emergenze sanitarie e a progetti educativi, di prevenzione e promozione della salute.