Lavori in corso in città: i principali cantieri stradali in programma da lunedì 7 ottobre

0
19

Ecco i principali lavori stradali in corso e in programma a Bologna da lunedì 7 ottobre. In caso di maltempo alcuni dei cantieri potrebbero essere ricalendarizzati.

Lavori in corso

Via Zaccherini Alvisi al civico 2, vicino all’incrocio con via Massarenti, è interessata fino al 31 dicembre da un cantiere edile di ristrutturazione di un edificio, con restringimento della carreggiata e divieto di sosta sul lato opposto della strada per mantenere il doppio senso di marcia.

Via la Bastia è chiusa al transito veicolare per la proroga dei lavori di costruzione della nuova variante della Strada Provinciale 65.

Via San Vittore, all’altezza del civico 130 di via San Mamolo, è interessata da lavori di consolidamento e ripristino del muro di sostegno in corrispondenza del primo tornante, con istituzione del senso unico alternato regolato da impianto semaforico di cantiere dal civico 1 al civico 3/2, con termine previsto 31 dicembre.

Via Azzo Gardino è chiusa al transito veicolare all’intersezione con via Castellaccio per i lavori di riqualificazione di Largo Caduti del lavoro, fino al 31 ottobre.

Via delle Tovaglie, nelle giornate di martedì, mercoledì e giovedì, dalle 10 alle 16, resta il divieto di transito veicolare per  attività del cantiere edile della Ex Maternità, fino al 12 dicembre.

Via Bovi Campeggi, all’intersezione con viale Pietramellara restringimento della carreggiata stradale con il mantenimento di una corsia per senso di marcia per la realizzazione di viabilità provvisoria propedeutica a lavori di creazione di una nuova rotatoria. Termine previsto 31 dicembre.

Ponte di viale Sandro Pertini (asse attrezzato sud-ovest): interventi di adeguamento e manutenzione utili alla conservazione del ponte con restringimento di carreggiata. Gli interventi consistono nel consolidamento delle travi del ponte e nella posa di nuovi giunti strutturali, 5 per ogni lato, che consentiranno di evitare infiltrazioni di acqua e di gestire i naturali micro-movimenti del ponte. Da martedì 8 ottobre il cantiere si sposterà sulla carreggiata in direzione di Bologna.

Via del Chiù, il percorso ciclopedonale che si trova tra via Burgatti e via Malvasia sarà interessato da lavori di ripristino delle opere di contenimento del torrente Ravone fino al 31 dicembre. Sarà chiuso al transito di pedoni e biciclette durante i soli orari di lavoro, dal lunedì al venerdì tra le ore 7 e le ore 18 e il sabato tra le ore 7 e le ore 12. Sarà aperto al transito la domenica e i festivi.

Via degli Albari è chiusa all’incrocio con via Altabella a seguito di un pronto intervento per lavori di messa in sicurezza del fabbricato che dovrebbero concludersi entro il 15 novembre.

Viale Lungosavena, nelle gallerie Garagnani e Falchi lavori di messa in sicurezza del rivestimento delle testate delle gallerie, fino al 31 ottobre, con chiusura di una semicarreggiata.

Via dell’Elettricista sarà a senso unico da via Cerodolo verso il civico 11 e via Cerodolo sarà a senso unico alternato all’incrocio con via dell’Elettricista, per lavori di scavo Hera fino all’11 ottobre.

Via Arnaud è chiusa all’incrocio con via Ferrarese per lavori alla condotta del gas fino al 16 ottobre. I lavori sono iniziati in pronto intervento il 27 settembre.

Lavori in fase di attivazione


Piazza delle Medaglie d’Oro, lavori di rifacimento dell’attraversamento pedonale centrale in cubetti di porfido e delle parti ammalorate della pavimentazione carrabile, da lunedì 7 ottobre a venerdì 22 novembre. Sia i taxi che i bus di linea potranno accedere alla piazza per le operazioni di carico e scarico dei passeggeri ad eccezione delle linee bus 25 e 62, le cui fermate verranno spostate su viale Pietramellara per tutta la durata dei lavori.

Via Ardigò, da martedì 8 ottobre cambia il senso di marcia fino a via Franchetti consentendo solo l’entrata nella strada e non più l’uscita su via Toscana. Per attenuare gli effetti del nuovo semaforo installato in corrispondenza della bretella sarà quindi eliminato il semaforo veicolare installato su via Ardigò e in questo modo si eviterà un’interruzione al flusso di traffico. Verrà mantenuto il semaforo pedonale a chiamata per motivi di sicurezza. Per chi accedeva a via Toscana da via Ardigò il percorso alternativo prevede di immettersi in via Franchetti fino a via Campanella dove l’immissione è regolata da un semaforo. Le modifiche alla circolazione saranno comunicate ai residenti anche attraverso la distribuzione di volantini.

Via de’ Preti sarà chiusa per il rifacimento della pavimentazione nel tratto da via Galliera a via Schiavonia, dal 7 al 9 ottobre.

Via del Borgo di San Pietro, per lavori di riasfaltatura di tratti ammalorati, subirà chiusure e restringimenti nel tratto compreso tra via delle Moline e via Irnerio, l’8 e 9 ottobre.

Via Alberto Mario sarà a senso unico alternato regolato da movieri nel tratto tra la rotonda Mezzini ed il confine comunale, per lavori di riasfaltatura della strada previa fresatura, dall’8 all’11 ottobre.

Via Scorzoni sarà chiusa al traffico per la riasfaltatura della strada previa fresatura dal 9 all’11 ottobre.

Viale XII Giugno avrà restringimenti di carreggiata per lavori di riasfaltatura di un tratto ammalorato all’altezza del civico 2, il 10 e l’11 ottobre.

Via del Monte sarà chiusa l’11 ottobre all’incrocio con via delle Donzelle per la durata di esecuzione di un rappezzo.

Vicolo de’ Facchini sarà chiuso per il rifacimento della pavimentazione sull’intera via, dal 7 all’11 ottobre.

Via San Felice sarà interessata da lavori localizzati all’incrocio con via Riva di Reno di sostituzione, sistemazione e sigilllatura dei cubetti di porfido, dal 7 al 9 ottobre, con restringimenti di carreggiata.