Raccolta rifiuti, dal 30 settembre all’URP di Piazza Maggiore è aperto l’Ecosportello per il ritiro della Carta Smeraldo

0
31

Da lunedì 30 settembre, all’URP di Piazza Maggiore 6, è aperto l’Ecosportello dove le cittadine e i cittadini che non erano in casa al passaggio dei tutor di Hera possono ritirare la Carta Smeraldo, la tessera con chip che servirà ad aprire il nuovo cassonetto della raccolta indifferenziata in arrivo nelle strade del quartiere a partire dal 28 ottobre 2019. L’Ecosportello sarà aperto fino a sabato 11 gennaio 2020, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 19 e il sabato dalle 8.30 alle 13.
La consegna della tessera a domicilio è iniziata il 9 settembre scorso con l’impiego di una cinquantina di tutor di Hera. Agli utenti ai quali non è stato possibile lasciare la carta, per mancanza del titolare o di delega compilata, è stato comunque consegnato il depliant che contiene le novità in arrivo sulla raccolta rifiuti e sono stati spiegati i nuovi servizi. In questi casi sono previsti due ulteriori passaggi, prima di lasciare la cartolina con le istruzioni per ritirare direttamente la Carta Smeraldo all’Ecosportello.
I tutor non entrano in casa e non richiedono soldi; si distinguono dalla pettorina gialla e dal cartellino con il logo Hera. Per verificare la loro autenticità si può chiamare il numero verde 800 991 304.

Su Iperbole, il sito web del Comune di Bologna, sono state pubblicate le risposte alle domande più frequenti sulla Carta Smeraldo.
Tutte le informazioni sulla raccolta dei rifiuti sono disponibili nella sezione dedicata di Iperbole.