Rifiuti, da martedì 28 maggio al quartiere Savena i primi 50 nuovi cassonetti per la raccolta indifferenziata che si aprono con la Carta Smeraldo

0
94

Da martedì 28 maggio al quartiere Savena arriveranno i nuovi cassonetti per la raccolta indifferenziata: il cassetto dove buttare il sacchetto si aprirà automaticamente appoggiando al lettore la Carta Smeraldo. I primi 50 nuovi cassonetti saranno posizionati progressivamente nelle vie Arno, Dal Monte, Bellaria, Brenta, Calabria, Calanco, Cavedone, Faenza, Ferrara, Genova, Napoli, Sardegna, Valle d’Aosta, Ventimiglia, Piacenza, Gemito e Aspertini. Accanto ai nuovi cassonetti sarà a disposizione un tutor di Hera, con pettorina e tesserino di riconoscimento, che nei primi giorni di attività, dalle 6 alle 21, spiegherà ai cittadini come utilizzare la Carta Smeraldo e come conferire i rifiuti indifferenziati.

Come funziona il nuovo cassonetto che si apre con la Carta Smeraldo? Lo spiegano anche Giorgio Comaschi e Danilo Masotti in un video disponibile su Iperbole e sui canali social del Comune di Bologna e di Hera.

La posa dei nuovi cassonetti al quartiere Savena (in tutto sono 530) si concluderà a fine luglio. Gli intestatari della Tari (tassa rifiuti) che non hanno ancora ritirato la Carta Smeraldo devono recarsi all’Ecosportello aperto nella sede del Quartiere Savena (via Faenza 4) dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 19.

A Savena l’arrivo della Carta Smeraldo e dei nuovi cassonetti ha portato con sé anche nuovi servizi per la raccolta dei rifiuti voluti dal Comune di Bologna e realizzati da Hera per andare sempre più incontro alle esigenze dei cittadini. Il primo riguarda la raccolta di piccoli ingombranti e piccole apparecchiature elettriche ed elettroniche: i cittadini potranno portarli tre volte alla settimana in tre punti diversi del Quartiere.

Il mezzo di raccolta di questi materiali è a disposizione:

• il lunedì dalle 7 alle 12 davanti alla sede del Quartiere Savena (via Faenza 4);
• il mercoledì dalle 14 alle 19 nel parcheggio del Cinema Fossolo (via Lincoln 3);
• il sabato dalle 8 alle 12 davanti al centro commerciale San Ruffillo (via Ponchielli 23).

Il secondo servizio è una pulizia extra: un passaggio in più alla settimana per garantire il decoro delle aree attorno ai cassonetti.

Sono stati attivati anche gli info-point in alcuni luoghi di grande affluenza del Quartiere, dove personale di Hera fornisce informazioni sui nuovi servizi, sulla Carta Smeraldo e sul nuovo cassonetto per la raccolta indifferenziata.

Tutte le informazioni sulla Carta Smeraldo e sulla raccolta dei rifiuti si trovano su Iperbole, il sito del Comune di Bologna, a questo link: www.comune.bologna.it/rifiuti