Simone Gamberini è il nuovo direttore di Coopfond

0
186
180519 BOLOGNA . LEGACOOP PREMIAZIONE STARTUP DAY .Foto di ALESSANDRO RUGGERI

Simone Gamberini, dal 2 gennaio 2020, ha assunto l’incarico di direttore generale di Coopfond, fondo mutualistico di Legacoop, e ha rassegnato le sue dimissioni da direttore di Legacoop Bologna, incarico che aveva assunto agli inizi del 2015. Gamberini ha preso il posto di Aldo Soldi, che ha raggiunto i requisiti per la pensione.

“Desidero ringraziare Simone Gamberini per il lavoro svolto in questi cinque anni con la competenza e la passione che hanno sempre contraddistinto la sua vita professionale – ha dichiarato Rita Ghedini, presidente di Legacoop Bologna – Simone rimane un riferimento prezioso per il movimento, assumendo un incarico strategico per lo sviluppo e l’innovazione dell’imprenditoria cooperativa”.

Le deleghe di Simone Gamberini sono state assunte dalla presidente Rita Ghedini e saranno gestite in collaborazione con le colleghe e i colleghi dello staff operativo. La direzione di Legacoop Bologna ha già approvato la proposta di riorganizzazione interna dell’associazione.

Simone Gamberini, 46 anni, è stato sindaco di Casalecchio di Reno dal 2004 al 2014 e coordinatore provinciale dell’Anci. Dal 2008 è presidente dell’Istituto Ramazzini.

Coopfond è la società che gestisce il fondo mutualistico per la promozione cooperativa, alimentato dal 3% degli utili di tutte le cooperative associate a Legacoop. Nel 2019, il fondo ha impegnato circa 51 milioni di euro in operazioni tese alla salvaguardia di imprese cooperative e posti di lavoro, workers buyout, sviluppo cooperativo, supporto alla logistica e consolidamento patrimoniale.