TASSISTA AIUTA UNA GIOVANE DONNA A PARTORIRE IN CASA

0
187

Quello del tassista è un mestiere con tratti imprevedibili, come ha scoperto un socio Cotabo che domenica scorsa ha vissuto un’esperienza unica.

Alle 13.30 ha preso una corsa dal posteggio Maggiore, pochi minuti dopo era a destinazione. Ad attenderlo un ragazzo straniero che, in maniera concitata, lo ha invitato ad entrare in casa. Non per prendere i bagagli ma per aiutare una giovane donna a partorire. Il bambino è nato alle 13.46, il socio di Cotabo e una vicina di casa lo hanno avvolto in una coperta e aiutato respirare, prima di riconsegnarlo alla mamma. Il tassista, tra la sorpresa degli operatori quando si è qualificato, ha allertato subito il 118, arrivato sul posto pochi minuti dopo.

“Di storie di tassisti ne ho sentite centinaia, ma questa mi mancava – dichiara Riccardo Carboni, presidente di Cotabo – Siamo orgogliosi di quello che ha fatto il collega, un nostro giovane socio speciale al quale daremo un riconoscimento della cooperativa come risonoscimento al merito del suo comportamento”.