TRENITALIA, VENEZIA: DOMENICA 2 FEBBRAIO RIMOZIONE RESIDUATO BELLICO

0
224

Disinnesco e rimozione di un residuato bellico rinvenuto nel Comune di Venezia.

Per consentire le operazioni degli artificieri, domenica 2 febbraio, su ordinanza del Prefetto di Venezia, dalle 7.30 alle 12.30 sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra le stazioni di Venezia Mestre e Venezia Santa Lucia.

Previste modifiche al programma di circolazione dei treni con variazioni o limitazioni di percorso.

In particolare tutte le Frecce Trenitalia termineranno o inizieranno la corsa nella stazione di Venezia Mestre.

Analogo provvedimento sarà adottato per i treni regionali a eccezione di:

Ø due treni regionali provenienti da Bologna (R 2250 delle ore 7.15 e R 2970 delle ore 8.12) con termine corsa a Padova

Ø due treni regionali provenienti da Verona con termine corsa a Padova

Ø una coppia di treni relazione Sacile – Venezia con termine e origine corsa a Treviso.

Sarà potenziata l’assistenza di Trenitalia ai viaggiatori, in tutte le principali stazioni e in particolare a Venezia Mestre e Venezia Santa Lucia.

Le persone che hanno acquistato un biglietto delle Frecce di Trenitalia, possono riprogrammare il viaggio presso le biglietterie, i desk di assistenza Trenitalia o, per i soli biglietti elettronici, contattando il call center 06 3000. Inoltre, in caso di rinuncia al viaggio prima della partenza prevista, si può richiedere il rimborso anche integrale del biglietto in biglietteria o sul sito web trenitalia.com.

Informazioni sui canali web del Gruppo Fs Italiane, negli uffici informazioni, assistenza clienti e biglietterie.