AL BOTANIQUE GINEVRA DI MARCO e CRISTINA DONÀ

0
81

Ci sono incontri che sembrerebbero restare circoscritti in un singolo momento e che invece finiscono per innescare percorsi sorprendenti, inoltrandosi verso un nuovo cammino. Insieme.

Così è stato per Ginevra Di Marco e Cristina Donà, due delle voci più carismatiche e influenti della musica italiana. Dopo essersi esibite insieme per alcuni concerti la scorsa estate, le due autrici che hanno contribuito a plasmare la materia rock e cantautorale in Italia, hanno deciso di intraprendere un cammino congiunto e di suggellare la loro comunione artistica con un tour e un album a doppia firma, rispettivamente partito e uscito venerdì 28 giugno.

Sabato 13 luglio Ginevra Di Marco e Cristina Donà saranno in concerto al BOtanique per portare sul palco dei giradini di via Filippo Re a Bologna questa nuova opera omonima che ripercorre alcune tappe dei loro percorsi musicali e ne fissa di nuove.

“Siamo partite con l’idea di fare qualche concerto insieme convinte che condividere il palco sarebbe stato abbastanza, e così per cominciare abbiamo fatto due concerti durante la scorsa estate. Ma quei concerti sono stati magici, più belli di quanto potessimo immaginare. Da lì la spinta ad andare oltre, e la decisione di “fermare” questa comunione artistica e umana con un intero tour e un disco.”

Alla base del disco c’è in primis un’amicizia di lunga data, un rapporto di stima e amicizia vera che con questo album si estrinseca con grazia e carattere. Da una parte il cammino delle due artiste si distende sulle orme delle loro radici, con la reinterpretazione di alcuni brani dei rispettivi repertori riarrangiati per questa speciale occasione. Dall’altra, Di Marco e Donà procedono nel presente con una sensibilità tutta femminile che diventa lente d’ingrandimento e strumento d’indagine per raccontare le questioni della nostra contemporaneità, contemplandone le meraviglie o disegnandone le contraddizioni con pennellate dolciamare. Con questo lavoro Ginevra e Cristina hanno vinto il Premio Speciale Mei 2019, riconoscimento che verrà loro consegnato il prossimo 5 ottobre.

In concerto i diversi stili di Cristina e Ginevra si intrecciano in maniera armoniosa in un’unica, affascinante dimensione. Sul palco i reciproci sguardi ne svelano l’intesa, la naturalezza e la potenza espressiva contagiando il pubblico che si emoziona, sorride, riflette e applaude.

Un concerto, dunque, dove le anime si fondono in un solo canto Due grandissime voci per la prima volta insieme: una grande cantautrice, una grande interprete, due cantanti che hanno creato un modello a cui si rifanno molte voci femminili delle attuali generazioni. Finalmente insieme, finalmente “Così Vicine”.

Cristina Donà: voce
Ginevra Di Marco: voce
Francesco Magnelli: piano e magnellophoni
Andrea Salvadori: chitarra-tzouras e loop
Saverio Lanza: chitarra
Luca Ragazzo: batteria

Il concerto, ad ingresso libero, avrà inizio alle ore 21,00 con l’open act di Valentina Polinori, che presenterà l’album Mobili uscito nel 2017, oltre ad alcuni brani del nuovo lavoro in uscita.

Apertura cancelli ore 19.30.

Ginevra Di Marco – Cristina Donà live ore 21.45

Ai Giardini del BOtanique come sempre sarà a disposizione un’area relax, stand gastronomici, il bar con birre artigianali e cocktail. Tutto completamente “Plastic free”.
BOtanique 10.0 fa parte di Bologna Estate 2019, il cartellone di attività promosse e coordinate dal Comune di Bologna, e proseguirà fino al 27 luglio.

Per info e aggiornamenti: http://www.botanique.it e https://www.facebook.com/BOtaniqueFestival