CASALECCHIO DI RENO – RiGenerazioni a confronto Festival: aperitivo e concerto di Joan Thiele

0
78

Un “concerto in azienda” di particolare pregio quello proposto dal “RiGenerazioni a confronto Festival” venerdì 30 novembre presso l’Autocarrozzeria Vanelli (via Cimabue, 2) a Casalecchio di Reno. Dopo i saluti introduttivi alle ore 18.30 con Radio Frequenza Appennino, alle ore 19.30 l’aperitivo accompagnato dal live-set di Joan Thiele, tra le più interessanti nuove cantautrici della scena italiana, in collaborazione con BPM Concerti.
Ingresso e aperitivo a buffet sono gratuiti.
Joan Thiele, 26 anni, è di origini metà italiane e metà svizzero-colombiane ed è cresciuta tra Cartagena e l’Italia. Il suo percorso artistico, segnato dalla scelta di cantare in inglese, è partito dai Led Zeppelin e poi da Crosby, Stills, Nash & Young per arricchirsi successivamente di suggestioni elettroniche contemporanee. Nel 2016 è uscito il suo primo EP Joan Thiele, anticipato dai singoli “Save Me” e “Taxi Driver”, con sei brani inediti e una cover di Lauryn Hill (“Lost Ones”), portato in tour dal vivo insieme alla sua band, gliEtna, nei principali festival italiani (RockinRoma, IDays a Monza, Goa Boa a Genova). È stata nominata nella categoria “Best New Artist” degli MTV Awards 2016, e a febbraio 2017 è stata scelta da Radio Due Rai come rappresentante dell’Italia al Festival EBBA Eurosonic Norderslag 2017 di Groningen. Negli scorsi mesi sono usciti i singoli “Armenia” e “Polite”, ora contenuti nel nuovo album Tango, uscito nel giugno 2018: undici tracce, nate anche da esperienze personali dolorose, nel segno di due anime distinte, una acustica e una elettronica, e di influenze sudamericane, europee e africane.
Il progetto “RiGenerazioni a confronto” è promosso dai Comuni dell’Unione Valli del Reno, Lavino e Samoggia (capofila Comune di Zola Predosa) in collaborazione con CNA e Radio Frequenza Appennino e con il contributo della Regione Emilia-Romagna (L.R. 14/2008 per le politiche giovanili), ed è rivolto principalmente a ragazzi e ragazze tra i 14 e i 29 anni con lo scopo di avvicinare le nuove generazioni al tessuto imprenditoriale locale attraverso il medium universale della musica.
Dopo i laboratori di audio e video-making rivolti ai ragazzi e conclusi nel maggio 2018, a partire dal mese di giugno sono state realizzate le serate di aperitivo e concerto del “RiGenerazioni a confronto Festival”, che hanno visto in questi mesi esibirsi musiciste emergenti nelle aziende dei Comuni del territorio: Elisa Genghini a Zola Predosa, Le Sushettes a Sasso Marconi, Mezzania a Valsamoggia. I partecipanti ai laboratori di audio e video-making sono i registi di questa esperienza, con la produzione di videoclip per raccontare le storie aziendali delle imprese ospitanti e i concerti realizzati al loro interno: un racconto delle realtà imprenditoriali virtuose del territorio, che aprono le porte alle giovani generazioni per aprire un dialogo.
L’ultimo concerto del festival si svolgerà nel mese di dicembre 2018 nel territorio di Monte San Pietro