GENTE DI TEATRO – AL DEHON Giorgio Colangeli – Vincenzo De Michele – Valentina Perrella in L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTÙ

0
151

“Uno spettacolo semplicemente eccezionale” La Nouvelle Vague
“Un ufo teatrale…questo allestimento rende giustizia al testo” Teatro e Critica
“Un grande successo di pubblico, ampiamente meritato” Gufetto Magazine
“Divertente e convincente, contemporaneo, feroce, cinico” Unfolding
“Cento anni e non sentirli” Corriere Spettacolo

Al Teatro Dehon, Venerdì 8 aprile ore 21, il David di Donatello Giorgio Colangeli veste i panni del “trasparente” professor Paolino nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti di uno dei classici pirandelliani, “L’uomo, la bestia e la virtù”, che proprio nel 2019 ha festeggiato i cento anni dal debutto sulle scene, dove è stato uno dei testi più rappresentati del drammaturgo siciliano. Co-protagonista nel ruolo del Capitano Perella uno straordinario e poliedrico Vincenzo De Michele; al loro fianco Valentina Perrella, pronta a calarsi nelle vesti della “virtuosa” signora Perella. E ancora, Cristina Todaro, Alessandro Giova, Alex Angelini, Alessandro Solombrino e Giacomo Costa, a completare il validissimo cast di una rilettura fortemente contemporanea Altra Scena produzione / comunicazione / promozione www.altrascena.com e concreta dell’universo pirandelliano, fuori dal “pirandellismo” di maniera, nel tentativo di riportare la poetica dell’autore Premio Nobel a un universo essenziale, umano, comico e tragico al tempo stesso. E nuovamente attuale.

Il “trasparente” signor Paolino, professore privato, ha una doppia vita: è l’amante della signora Perella, moglie trascurata di un capitano di mare che torna raramente a casa, ha un’altra donna a Napoli ed evita di avere rapporti fisici con la moglie, usando ogni pretesto. La tresca potrebbe durare a lungo e indisturbata ma, inaspettatamente, la signora Perella rimane incinta del professore. Paolino è costretto dunque ad adoperarsi per gettare la sua amante fra le braccia del marito, studiando tutti i possibili espedienti. Il caso è drammatico, perché il Capitano Perella si fermerà in casa una sola notte e poi resterà lontano almeno altri due mesi. Paolino dovrà allora ingegnarsi per salvare la propria dignità e quella della signora Perella, a qualsiasi costo, per obbligarne il marito ai doveri coniugali e far passare suo figlio per figlio legittimo del Capitano Perella e della moglie.

L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTÙ di Luigi Pirandello
EDIZIONE DEL CENTENARIO 1919-2019

con Giorgio Colangeli – Vincenzo De Michele – Valentina Perrella
Cristina Todaro – Alessandro Giova – Alex Angelini – Alessandro Solombrino – Giacomo Costa
FOTO Luana Belli GRAFICA Ruggero Pane VIDEO David Melani
UFFICIO STAMPA Rocchina Ceglia DIRETTORE DI PRODUZIONE Sofia Grottoli
DISTRIBUZIONE Stefano Pironti – Chiediscena ORGANIZZAZIONE Laura Cuomo – Cinzia Storari
SCENE Laura De Stasio REALIZZAZIONE SCENE Umberto Pischedda COSTUMI Giulia Pagliarulo
DISEGNO LUCI Daniele Manenti DIREZIONE DI SCENA Cristian Carcione
UNA PRODUZIONE I Due della Città del Sole & Altra Scena con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali

REGIA Giancarlo Nicoletti

Prezzo: Intero € 26,00 Euro – Ridotti € 22,00

I biglietti si possono acquistare presso la biglietteria del Teatro Dehon dal lunedì al sabato, ore 15-19, oppure un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo. Biglietti on-line disponibili sul circuito Vivaticket.

Nel rispetto delle normative vigenti, si ricorda che per accedere alla sala sarà necessario esibire il Green Pass Rafforzato e indossare la mascherina FFP2 per tutta la durata dello spettacolo.

___

L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTÙ: https://www.teatrodehon.it/index.php/newsletter/939