GENTE DI TEATRO: AL TEATRO DEL NAVILE: “AMARENE”

0
130

Venerdì 5 aprile, alle ore 21, “Amarene”, un recital di poesia e musica con Silvia Secco e Alessandro Baro. Testi poetici di Silvia Secco, musiche e canzoni originali di Alessandro Baro.

Silvia Secco ritorna al Teatro del Navile per presentare il suo ultimo lavoro di poesia “Amarene”, messo in scena con le musiche e le canzoni del cantautore ed artista di strada Alessandro Baro, che sarà accompagnato dal chitarrista Federico Bertolucci.

Silvia Secco e Alessandro Baro condividono il loro percorso artistico in questo pregevole recital, accomunati da una elettiva e fraterna affinità d’animo.

Dall’incontro tra la poesia di Amarene e il suono strumentale e vocale della musica di Alessandro Baro, scaturisce una corrispondenza di assonanza e melodia, una parola nuova, una narrazione evocativa, ideata e raccontata come frutto – aspro e dolce e rosso – dell’unione: di suono e senso, di silenzi e voce, di luce e di buio. Amarene, appunto.

Come faranno i figli a imparare a vivere

le madri a scordarlo, a fare largo

se madri e padri non sanno la vastità

bianca dei campi fatti oceani dalla neve.

Né sanno immaginare di contarle: due

le sillabe nella neve, due nella luna

e nelle due il chiarore. All’amore

occorre tacere, come alla neve cadere.

Occorre accarezzare, se brucia soffiare.

Placare se serve, lenire.” (…)

Ingresso gratuito riservato ai soci fino a esaurimento dei posti disponibili.

E’ consigliata la prenotazione. Tessera € 1,00.

Apertura ore 20.30 – Inizio Spettacolo ore 21

Prenotazioni