GENTE DI TEATRO – ALL’EUROPAUDITORIUM “GHOST” IL MUSICAL

0
194

Un’appassionante storia d’amore che ha commosso più di una generazione, un racconto senza tempo capace di rendere percettibili i sentimenti e i comportamenti umani, tutto questo è Ghost che, nella sua versione musical, andrà in scena al Teatro EuropAuditorium il 25 e il 26 gennaio.

Trasposizione fedele del cult movie degli anni ’90 vincitore di un Golden Globe (miglior attrice non protagonista) e di due premi Oscar® (miglior sceneggiatura e miglior attrice non protagonista), Ghost torna ad emozionare questa volta in una versione teatrale adattata dallo stesso sceneggiatore del film, Bruce Joel Rubin.

L’impianto narrativo, seppur cinematografico, sposa appieno le regole dettate dal teatro e dal musical: le vite di Sam (Mirko Ranù) banchiere di New York e Molly (Giulia Sol), giovane artista, vengono sconvolte dall’omicidio di lui. Ma Sam si ritrova fantasma e per manifestarsi a Molly si serve della truffaldina medium Oda Mae (Gloria Enchill). I due cercano di convincere Molly dell’esistenza di una vita ultraterrena e insieme riusciranno a smascherare il mandante dell’omicidio di Sam. A tenere legate le vite dei protagonisti è la lotta tra il bene e il male, l’amore vincerà su tutto.

La regia e la scenografia sono affidate a Federico Bellone, firma prestigiosa che ha contribuito al trionfo di grandi musical sia a livello nazionale che internazionale. Tra i successi che portano il suo nome ricordiamo Mary Poppins, Fame, West Side Story, The Bodyguard – Guardia del corpo, Dirty Dancing, Newsies e A qualcuno piace caldo. La regia associata e la coreografia sono di Chiara Vecchi. La grande spettacolarità degli effetti speciali, tra le caratteristiche principali sia del film che del musical, vede la collaborazione di Paolo Carta, brillante illusionista, che ha già firmato musical di grande successo come Mary Poppins. La colonna sonora, pop-rock e ballabile al tempo stesso, è arrangiata da due big della musica internazionale, Dave Stewart, ex componente degli Eurythmics, e Glen Ballard, tra gli autori della musicista canadese Alanis Morissette. Fiore all’occhiello, l’indimenticabile brano Unchained Melody dei The Righteous Brothers, sottofondo musicale di una delle scene più emozionanti e copiate del panorama cinematografico e teatrale internazionale degli ultimi trent’anni. Sui palchi italiani il volto del coraggioso Sam è di Mirko Ranù. A interpretare Molly con la sua freschezza e dolcezza, la giovane e promettente Giulia Sol e nei panni della carismatica Oda Mae, la cantante dall’anima soul Gloria Enchill. Nei panni dell’avido e spietato Carl, l’attore Thomas Santu. Guest star internazionale Ronnie Jones, poliedrico ed estroso cantante e compositore statunitense, interprete del fantasma dell’Ospedale.

Ghost Il Musical è uno spettacolo che lascerà nel cuore degli spettatori la più grande delle emozioni, quella che solo un’importante storia d’amore può dare.

«In un musical come Ghost è facile immaginare come alcuni effetti possano fare la differenza nel modo in cui lo spettatore si può calare nello spettacolo: vedere il protagonista passare attraverso la porta come un fantasma, l’anima di un defunto entrare improvvisamente nel corpo della medium, oggetti che si muovono inspiegabilmente ecc. fa sì che il pubblico si senta immerso nella storia, dimenticando di essere in presenza di una finzione scenica, ma lasciandosi trasportare dalla storia.» Paolo Carta

«Con questo romantico thriller vorremmo che lo spettatore possa stringere la mano della persona che è venuta con lui o lei a teatro, o correre da colui o colei a cui tiene nel profondo, per non perdere l’occasione di dire ancora una volta, o per la prima volta, ti amo, e per davvero… perché i treni della vita spesso passano una sola volta, e altrettanto spesso non si può tornare indietro.» Federico Bellone

PREZZI: I platea intero 44,00 € – I platea ridotto 39,00 € – I platea abbonato 27,50 € – I platea bambino 25,00 € – II platea intero 35,00 € – II platea ridotto 31,00 € – II platea abbonato 27,50 € – II platea bambino 25,00 € – Balconata intero 30,00 € – Balconata ridotto 27,00 € – Balconata abbonato 18,50 € – Balconata bambino 15,00 €

PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione 4, Bologna), aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, presso la biglietteria del TEATRO CELEBRAZIONI (via Saragozza 234, Bologna), aperta dal martedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, attraverso il circuito VIVATICKET e TICKETONE e attraverso il sito www.teatroeuropa.it. Per informazioni: 051.372540 – 051.6375199 – info@teatroeuropa.it