MICHELE MIRABELLA PER L’INCONTRO DI “PARLIAMO D’OPERA” SU LUISA MILLER

0
378

Si intitola “Gli amori impossibili” il secondo appuntamento primaverile della rassegna “Parliamo d’Opera”, realizzato in occasione della rappresentazione di Luisa Miller di Giuseppe Verdi (3-9 giugno), in programma venerdì 27 maggio alle 18.00 nel Foyer Respighi del Teatro Comunale di Bologna.

Ospite Michele Mirabella, personalità poliedrica della televisione, del cinema e del teatro italiano, molto attivo anche come regista di lirica, il quale parlerà della vicenda del melodramma tragico verdiano – che ha per protagonisti gli innamorati Rodolfo e Luisa – confrontandola con le tante opere liriche le cui trame sono mosse da “amori impossibili” e irrealizzabili per motivi che spaziano dalla religione alla politica fino a questioni economiche e familiari.

L’incontro, moderato dal Sovrintendente del Teatro Comunale di Bologna Fulvio Macciardi, vede inoltre la partecipazione del tenore Haruo Kawakami e del baritono Tong Liu – allievi della Scuola dell’Opera del TCBO – che interpreteranno rispettivamente le arie da Luisa Miller di Verdi “Quando le sere al placido” e “Sacra è la scelta di un consorte”, accompagnati al pianoforte da Raffaele Cortesi.

Partner dell’iniziativa è Rekeep.

Per partecipare è possibile prenotarsi tramite il sito www.tcbo.it oppure registrarsi direttamente in loco. L’ingresso è consentito fino a esaurimento dei posti disponibili. L’appuntamento sarà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook del TCBO.

Il successivo incontro della rassegna “Parliamo d’Opera”, dal titolo “Tradimenti”, è in programma martedì 14 giugno con il regista Gabriele Lavia.