Mirco Menna Io, Domenico e tu Omaggio a Modugno

0
54

I Concerti della Cisterna di Monghidoro 2021 continuano il 21 Luglio alle 21:00 con Mirco Menna e lo spettacolo Io, Domenico e tu- Omaggio a Modugno.

Mirco Menna è cantautore e frontman tra i più talentuosi degli ultimi anni e presenta uno spettacolo in cui attraversa il repertorio di Modugno con uno sguardo personale e capace di enfatizzarne le indimenticabili melodie con piglio sanguigno e allo stesso tempo raffinato. Due ore di spettacolo che sanno coniugare al meglio la vena cantautorale con il teatro canzone, l’anima della musica popolare con lo spessore che Modugno ha sempre utilizzato nei testi. A fianco di Menna la batteria e percussioni Roberto Red Rossi (Ray Mantilla, Arcoiris, Rosalia De Sousa), al violoncello Enrico Guerzoni (Finardi, Banditaliana, Zucchero) e alla tromba e tastiere Maurizio Piancastelli (Mingardi, Stadio).
Un amalgama musicale dal forte impatto visivo e sonoro ma che negli arrangiamenti lascia spazio a curatissimi dettagli e sfumature che rendono questo spettacolo uno degli omaggi a Domenico Modugno più riusciti degli ultimi anni.

Il concerto è anticipato da una passeggiata alla scoperta delle bellezze di Monghidoro, curata da guide GAE, e con incursioni musicali e sorprese lungo il percorso a cura dei membri della band di Menna. La passeggiata, che rientra nel programma Crinali della Città Metropolitana di Bologna, prevede un percorso ad anello che dal piccolo e caratteristico borgo di Frassineta conduce all’interno del Parco La Martina, toccando alcuni dei suoi punti più caratteristici, percorrendo tratti dei sentieri CAI 805 e 806. La partenza è prevista alle ore 16:30. La camminata è di 6,5km circa, con dislivello accumulato di 150m.
Le incursioni musicali a sorpresa avverrà nel giardino del B&B La casa sull’Appennino, alle ore 18:30 circa. Al termine piccola merenda.

L’ingresso, anche quest’anno, è gratuito, ma contingentato per far fronte alle nuove misure sanitarie di sicurezza. Per prenotare i singoli concerti o le passeggiate sarà necessario contattare il numero 331-4430004 o scrivere una mail a iat@monghidoro.eu. Le passeggiate possono essere prenotate anche dal portale di Crinali (https://www.crinalibologna.it/it).
La Rassegna è organizzata dagli Assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di Monghidoro in collaborazione con Ufficio IAT e Il Centro Studi Euterpe Mousiké.
I Concerti della Cisterna fa parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Biografie:
Mirco Menna, bolognese classe 1963, dapprima batterista poi autore e compositore, esordisce come cantautore nel 2002 con l’album Nebbia di idee e per questo lavoro è premiato al MEI di Faenza come artista emergente dell’anno. L’album si fregia del plauso autografo di un maestro come Paolo Conte: “…finalmente un disco saporito ed elegante”. Alla fine del 2006 esce per l’etichetta Storie di Note il secondo disco, Ecco, che vanta un prezioso incipit in versi firmati e recitati da Fernanda Pivano, mentre l’anno successivo cura ed interpreta lo spettacolo Arie d’anima marina, prodotto dal festival gradese Lagunamovies. Sempre nel 2007 inizia una duratura collaborazione con il gruppo etno-folk Il Parto delle Nuvole Pesanti in qualità di cantante e frontman. Questo sodalizio frutterà il dvd Slum, spettacolo teatrale con l’attrice Milvia Marigliano (produzione Filodrammatici di Milano e debutto al Mittelfest 2007) e nel 2008 il film I colori dell’abbandono, vincitore del Festival Internazionale di Cinema Ambiente e Paesaggio. Scrive e mette in scena lo spettacolo di teatro-canzone Noi stesi. Cantata dell’emergenza quotidiana.
È del febbraio 2010 il debutto dello spettacolo Spreco, di e con Massimo Cirri e Andrea Segrè con disegni originali di Altan, di cui Mirco Menna firma ed esegue le canzoni di scena. Il successivo lavoro discografico, …e l’italiano ride, vede alcuni brani del suo repertorio più quattro inediti, riarrangiati insieme alla Banda di Avola. Accolto con grande favore da pubblico e critica (tra gli altri riconoscimenti merita di essere segnalata la sua esibizione al Premio Tenco 2010). Il disco ha saputo raccontare come pochi le contraddizioni che la nostra società, e non solo quella italiana, vive in questi anni complicati. Ad aprile 2014 pubblica il libro 118 Frammenti Apocrifi (Ed. Zona)
Alla fine del 2017 esce un nuovo album di brani originali, Il senno del Pop.

Tutte le informazioni sulle passeggiate che anticipano i concerti sono disponibili sul portale di Crinali (https://www.crinalibologna.it/it)

I Concerti della Cisterna fa parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.
Tutti i concerti si terranno presso la Piazzetta San Leonardo di Monghidoro (BO)
Inizio Spettacolo ore 21.00
Entrata gratuita
Per informazioni concerti:
www.ilportodellearti.wordpress.com
Per informazioni passeggiate:
https://www.crinalibologna.it/it
Prenotazione:
IAT Monghidoro
iat@monghidoro.eu
331-4430004

Direzione artistica: Rita Marchesini
In collaborazione con Assessorati alla Cultura ed al Turismo del Comune di
Monghidoro e con l’Ufficio IAT