TEATRO COMUNALE: CON L’ESTATE SI CONCLUDE LA COLLABORAZIONE CON IL MAESTRO DEL CORO ALBERTO MALAZZI

0
82

Alberto Malazzi, Maestro del Coro del Teatro Comunale di Bologna dal 2019, resterà in carica per tutti gli appuntamenti programmati in estate fino al prossimo agosto 2021 e in seguito terminerà la sua collaborazione con il teatro felsineo per iniziare il nuovo incarico al Teatro alla Scala di Milano.

«Sono naturalmente dispiaciuto – dice il Sovrintendente Fulvio Macciardi – che si concluda la collaborazione con un professionista e una persona di grande qualità come il Maestro Malazzi, che ha dato lustro al teatro lavorando intensamente e ad alto livello con il nostro Coro, ottenendo eccellenti risultati e meritando la stima di tutti per il prezioso lavoro svolto. Sono però allo stesso tempo felice per il suo incarico alla Scala e gli auguro il meglio per il futuro e per il suo percorso professionale».

«Guardo con soddisfazione e affetto al periodo trascorso a Bologna in questi due anni e mezzo – commenta Alberto Malazzi –. Abbiamo lavorato benissimo e realizzato produzioni importanti che hanno avuto forse il loro culmine con la Missa solemnis di Beethoven che ha aperto la Stagione Sinfonica 2020: una pagina che è una sfida enorme per il Coro e che è stata affrontata con professionalità e qualità. Penso anche alla mia prima opera, Il Trovatore di Verdi che ha inaugurato la Stagione lirica 2019, o ancora nello stesso anno la Turandot di Puccini e la Luisa Miller per la collaborazione al Festival Verdi di Parma; non ultima l’Adriana Lecouvreur di Cilea realizzata nel febbraio 2021 con Rai Cultura per Rai5. Vorrei ringraziare il Coro anche per l’impegno e la disponibilità mostrata in questo anno difficilissimo, dove abbiamo realizzato moltissimi concerti per lo streaming offrendo anche brani del repertorio cameristico a un livello altissimo».

Il nuovo Maestro del Coro del Teatro Comunale di Bologna verrà annunciato prossimamente.