TEATRO COMUNALE: SOSPENSIONE SPETTACOLI FINO AL 3 DICEMBRE 2020

0
70

In ottemperanza al DPCM del 3 novembre 2020, il Teatro Comunale di Bologna informa che sono sospesi tutti gli eventi aperti al pubblico fino al 3 dicembre 2020.

Pertanto si aggiungono alla lista degli spettacoli già sospesi fino al 24 novembre, a seguito del precedente decreto, anche il concerto sinfonico del 27 novembre al PalaDozza diretto da Oksana Lyniv e con il violinista Stefan Milenkovich, l’incontro con Alessandro Fullin del 1° dicembre in Foyer Rossini intitolato “La bohème: vita d’artista” per la rassegna “Parliamo d’Opera” e il concerto sinfonico del 2 dicembre all’Auditorium Manzoni diretto da James Conlon.

La direzione del Teatro Comunale sta lavorando alla riprogrammazione degli spettacoli sospesi; i titoli di ingresso già acquistati resteranno quindi validi per le nuove date, che verranno comunicate non appena possibile.

Il TCBO sta inoltre pianificando una programmazione in streaming con appuntamenti realizzati ad hoc, con gli artisti in presenza ma senza il pubblico in sala, che rientreranno nel progetto intitolato “Aperti, nonostante tutto”, il palinsesto nazionale offerto dalle 12 Fondazioni liriche aderenti ad ANFOLS.

Gli sportelli di biglietteria del Teatro Comunale di Bologna (Largo Respighi, 1) e dell’Auditorium Manzoni (Via de’ Monari, 1/2) sono chiusi al pubblico. La biglietteria è raggiungibile scrivendo a boxoffice@comunalebologna.it e telefonicamente al numero 051.529019 nei seguenti orari: dal martedì al venerdì dalle 12.00 alle 18.00 e il sabato dalle 11.00 alle 15.00.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti saranno pubblicati sul sito www.tcbo.it.