Get Adobe Flash player

Debutto in penombra. 

Come da copione il Bologna si aggiudica senza problemi il primo test disputato in Val Rendena. Sgambata priva di particolari pretese e significati al cospetto del Pinzolo, formazione locale che milita nel campionato di Prima Categoria. Dopo una settimana di doppi allenamenti quotidiani, le gambe risultano inevitabilmente pesanti e lo spettacolo offerto non può dunque essere di livello eccelso. Le prime indicazioni riguardano allora modulo e capitano: da entrambi i punti di vista le attese vengono rispettate, dal momento che il 3-5-2 resta in vigore per tutti e tre i mini-tempi di gioco da mezzora ciascuno; la fascia -come anticipato nei giorni scorsi- finisce invece sul braccio di Andrea Poli. L'esordio mette in evidenza sul tabellino dei marcatori vecchie conoscenze e nuovi arrivati, per un mix praticamente ideale: a rompere il ghiaccio provvede l'intramontabile Rodrigo Palacio con un bel colpo di testa, imitato a stretto giro di posta dal centrale difensivo Fabrizio Brignani (autore del raddoppio). Il tris porta la firma del neoacquisto Mattias Svanberg, che realizza con un pregevole destro a giro su assist di Avenatti. Ad arrotondare ulteriormente il risultato provvede proprio capitan Poli, liberato da un cross rasoterra di Krejci. Chiude i conti nel finale Bruno Petkovic con una doppietta: ad un assolo personale nel cuore dell'area fa seguito il rigore del definitivo 6-0.

Sul taccuino restano segnati un paio di esperimenti proposti da mister Inzaghi, riguardanti l'impiego di Orsolini e Falletti: sulla carta i due non troverebbero collocazione naturale nell'attuale telaio tattico, in tal senso ecco che lo spezzone disputato come mezzali di centrocampo potrebbe diventare una costante nel corso di questa fase di preparazione. Da seguire anche Mbaye, in odor di conversione come centrale di destra della nuova linea difensiva a tre. In ombra Falcinelli e Destro, entrambi a digiuno e incapaci di rendersi pericolosi. Non hanno preso parte all'impegno inaugurale gli acciaccati Nagy, Pulgar e Santander. Appuntamento a domenica prossima per la seconda amichevole di questo pre-campionato: avversario del Bologna sarà La Fiorita (San Marino) con calcio d'inizio alle ore 15.

 

Di seguito, il tabellino dell'incontro di oggi.

BOLOGNA (3-5-2)

1° tempo

Skorupski; Calabresi, De Maio, Paz; Rizzo, Poli, Kingsley, Donsah, Dijks; Falcinelli, Palacio.

2° tempo

Da Costa; Mbaye, Brignani, Calabresi; Rizzo, Orsolini, Poli, Svamberg, Krejci; Destro, Avenatti.

3° tempo

Pirana; Calabresi (75' Stanzani), Brignani, Busi; Mbaye, Falletti, Kingsley, Svamberg, Krejci; Orsolini, Petkovic. All.: F.Inzaghi

 

PINZOLO

Collini Mat.; Iseppi, Collini Mar., Armani, Bortolotti; Mosca, Maturi E., Foccoli; Polla, Caola, Bonenti.

SUBENTRATI

Cereghini, Valenti, Riccadonna, Bonapace, Tisi, Adami, Hoxa, Polli, Maturi D., Tajiri, Bonomini. All.: Salvadori

 

ARBITRO: Carnelli di Trento

 

BOLOGNA-PINZOLO 6-0 (29' Palacio, 35' Brignani, 49' Svamberg, 60' Poli, 81' Petkovic, 84' Petkovic rig.)

 

Francesco Piggioli

 

Inzaghi 3

nella foto, mister Filippo Inzaghi: luci e ombre per il suo primo Bologna

Share

Cerchi un articolo?
Inserisci una parola chiave.
Risultato a fondo pagina.

 

QUIBOLOGNA.TV

CONTATORE

 VISITE TOTALI: 8.843.878 dal 1.1.18   record contatti 5 giugno 2016: 81.433 media 2016: 53.008