CUS BOLOGNA – PREMIATI I CAMPIONI DELLA PALLACANESTRO

0
170

La squadra è uno dei fiori all’occhiello del presidente del Cus Bologna, Piero Pagni e del magnifico rettore, Francesco Ubertini, che non ha mai nascosto la passione per i canestri essendo stato, in gioventù, un giocatore. La formazione di basket dell’Alma Mater Studiorum in questa stagione ha vinto il terzo titolo europeo universitario (Eusa) consecutivo e, per questo motivo, è stata premiata nella tradizionale giornata che la Fip Emilia Romagna riserva ai campioni della regione. Insieme con il padrone di casa, Stefano Tedeschi, numero uno della Fip Emilia Romagna, c’erano il presidente della federbasket Giovanni Petrucci e il presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Pietro Basciano.
A ritirare il premio per il Cus Bologna l’allenatore, Matteo Lolli, Gabriele Fin, uno dei sempre presenti negli ultimi successi, Matteo Folli e altri.