CUS BOLOGNA – ULTIMATE FRISBEE

0
25
Una medaglia d’oro tra gli under 20 e un argento tra gli under 17. Brillano le nazionali italiane di ultimate frisbee a Wroclaw, in Polonia, dove si consumano gli Europei di categoria. E l’Italia dà spettacolo con un’ossatura molto bolognese e molto cussina perché gran parte del gruppo è costituita da ragazzi dell’Alma Mater Studiorum. Nell’under 17 open, gli azzurri vengono piegati solo in finale dalla Francia. Nell’under 17 donne sono ancora fatali le francesi solo che in questo caso il 13-6 finale vale per il bronzo e le azzurrine chiudono al quarto posto.
Non va meglio alle fanciulle under 20 che terminano in nona posizione.
Cammino incredibile per l’under 20 open che conquista la finale e il titolo continentale con Sebastian Rossi e Michele Grazzini che portano a casa pure i titoli di mvp della rassegna continentale.
Questi i protagonisti cussini di una memorabile e straordinaria settimana polacca.
Allenatori: Alessandro Fiorentino, Arturo Laffi, Irene Scazzieri, Marco Dellavedova.
Under 20: Nicolò Malaguti, Giulio Prelati, Michele Grazzini, Alberto Cassanelli e Riccardo Corazza.
Under 17: Fernando Vozzi, Lorenzo Simonazzi, Lapo Gelsi, Giovanni Saracco, Stefano Collina, Giacomo Rosi,
Gabriele Algisi, Guglielmo Santi e Giorgio Bonzagni.
Donne under 20: Francesca Chiodini, Arianna Caruso, Erica Marchesini, Anna Nepoti, Elisa Cappucci, Caterina Buoso, Maria Elena Simoni.
Donne under 17: Emma Canelli.