CUS BOLOGNA – ULTIMATE FRISBEE

0
24
Una doppietta benaugurante in vista delle finali di Champions League in programma dal 27 al 29 settembre a Caorle (Venezia). Il Cus Bologna cala la doppietta a Milano, in occasione del quadrangolare internazionale Madunina 2019. La squadra maschile, il Cus Bologna La Fotta, batte nel girone i Moon Catchers di Bruxelles 15-13. Ancora più rotonda la vittoria con i Muc, 15-10. Nella finale con i Fab Berna arriva un altro sorriso, 15-10 con Ivan Cantù mvp della partita.
Cammino in salita per la squadra femminile, il Cus Bologna Shout che arriverà a Caorle come club campione in carica. Dopo la sconfitta contro le tedesche Woodchicas, 8-15, riscatto immediato contro la Nazionale Spagnola Master, 15-9. Ancora una vittoria, ma all’universe point, 15-14, contro le veterane della Nazionale Italia Master. In finale c’è di nuovo il confronto contro le tedesche Woodchicas. Le ragazze dell’Alma Mater fanno tesoro degli errori commessi nel primo match e si aggiudicano il torneo imponendo 15-14. L’mvp della partita è Sofia Scazzieri.