Get Adobe Flash player

In merito all’agenzia di stampa dove si dà notizia della lettera della presidente del Consiglio dell’Istituto Comprensivo 16, l’assessore al Patrimonio Matteo Lepore dichiara quanto segue:
“Ho incontrato i rappresentanti dei genitori all’inizio di dicembre per chiarire il percorso che porterà alla gestione di vicolo Bolognetti.
Confermo quello che avevo già detto: l’Amministrazione Comunale coinvolgerà la scuola e le famiglie perché uno degli obiettivi della futura gestione di questo luogo della città è quello di avere un progetto aperto alla comunità e non uno spazio privatizzato.
Sarà mia cura informare scuola e genitori al momento dell’ingresso del nuovo gestore, la convenzione per ora non è stata firmata e in queste settimane sono in corso i contatti con gli uffici del Comune per la definizione di tutti gli aspetti che riguardano la futura gestione di vicolo Bolognetti. 
Per quanto riguarda il tavolo di monitoraggio ribadisco quello che ho detto nell’incontro e che era contenuto nel bando: del tavolo faranno parte il Comune, il Quartiere e il soggetto gestore. Scuola e rappresentanti dei genitori saranno chiamati ogni volta che si renderà necessario per informarli e coinvolgerli in merito a attività dedicate ai bambini che frequentano il quartiere. La nuova gestione di vicolo Bolognetti può essere finalmente l’occasione per superare problemi che in questi anni hanno riguardato proprio la fruibilità dello spazio da parte delle bambine e dei bambini che dovranno essere al centro dell’attenzione sia del Comune che della progettualità del nuovo gestore”

Share

Cerchi un articolo?
Inserisci una parola chiave.
Risultato a fondo pagina.

 

QUIBOLOGNA.TV

CONTATORE

 VISITE TOTALI: 9.417.327 dal 1.1.17   record contatti 5 giugno 2016: 81.433 media 2016: 55.119