Alla Biblioteca Amilcar Cabral presentazione di “Racconto del territorio africano. Letterature per una geografia” di Luigi Gaffuri

0
136

Martedì 21 gennaio alle ore 17,30 alla Biblioteca Amilcar Cabral, Via S. Mamolo 24,
presentazione del libro “Racconto del territorio africano. Letterature per una geografia” di Luigi Gaffuri (Lupetti, 2019)
Ne discutono con l’autore Davide Papotti, Università di Parma, Fulvio Pezzarossa, Università di Bologna
Questo libro si occupa di letteratura dal punto di vista della geografia. L’attenzione è focalizzata su alcune narrazioni d’ambientazione africana, emblematiche della letteratura europea d’epoca coloniale e della letteratura africana subsahariana del Novecento. In tutti i casi proposti, territori e paesaggi dell’Africa entrano nel racconto e contribuiscono al suo svolgimento.  Il volume si addentra nei luoghi e nelle vicende di Tempo di uccidere di Ennio Flaiano, ambientato fra Eritrea ed Etiopia, La mia Africa di Karen Blixen, il cui teatro d’azione si svolge in Kenya fra il 1914 e il 1931, Cuore di tenebra, rileggendo il viaggio materiale e simbolico in Congo di fine Ottocento di Joseph Conrad, per finire con uno sguardo sulla letteratura africana novecentesca, dove il continente diventa protagonista di forme narrative e di scritture basate su modalità percettive e comunicative di autori subsahariani. L’incontro si svolge nel portico vetrato della biblioteca (entrata via San Mamolo, 24).Ingresso libero
Info: bit.ly/3a9o0Ko